Samsung abbandona la plastica per i suoi smartphone, finalmente si passa a materiali di qualità come per HTC One

Sembra che finalmente anche Samsung abbia optato per un cambio di strategia per quanto riguarda i materiali utilizzati dai suoi smartphone Android.

Come purtroppo sappiamo, gli smartphone della linea Galaxy di Samsung sono da sempre ottimi dal punto di vista hardware, ma “pessimi” (non sono pessimi, ma comunque sono smartphone da 700€ realizzati sempre in plastica) da quello dei materiali. Galaxy S3 e Galaxy S4, ad esempio, hanno un processore e un display tra i migliori al mondo, ma sono interamente realizzati in policarbonato, che non è altro che plastica leggermente più lavorata rispetto a quella classica a cui siamo abituati.

Apple, invece, da sempre utilizza materiali pregiati per i propri smartphone e ultimamente anche LG e Sony si sono messe a produrre smartphone con materiali ricercati, eleganti e di qualità. Basti pensare al Nexus 4, all’Optimus G o al Sony Xperia Z, tutti realizzati con materiali davvero ottimi. Anche HTC, con il suo One, ha lanciato sul mercato un device davvero elegante e prodotto con materiali decisamente migliori rispetto a quelli di Samsung.

E così, vista la direzione presa dal mercato smartphone in questi ultimi mesi, anche Samsung ha deciso di cambiare rotta: addio a plastica e policarbonato per fare spazio a materiali pregiati e di qualità, in grado di rendere davvero perfetti gli smartphone dell’azienda coreana.

La notizia non è ancora ufficiale, ma secondo alcune fonti vicine all’ azienda di Seul, le prossime generazione degli smartphone della linea Galaxy potrebbero essere realizzati con nuovi materiali per contrastare la concorrenza di Apple, HTC e tutti gli altri.

Addio plastica, dunque. Se, fino ad oggi, l’unica critica che gli utenti Samsung potevano rivolgere all’azienda riguardava proprio i materiali, nei prossimi mesi le cose cambieranno: Samsung continuerà infatti a produrre ottimi dispositivi, utilizzando non solo un hardware potentissimo e tra i migliroi del mercato, ma appoggiandosi a materiali pregiati e di qualità, in grado di contrastare la concorrenza delle altre aziende e di soddisfare le richieste dei clienti.

Secondo quanto riportato dal sito SamMobile, da sempre uno dei più attenti al mondo dei rumor legati al gigante sudcoreano della tecnologia, le prossime generazioni di smartphone e phablet Samsung potrebbero essere contraddistinte dalla scelta di materiali più pregiati rispetto alla classica plastica e policarbonato.

In effetti, già con la realizzazione del Galaxy S4 Samsung ha provato a impreziosire lo smartphone grazie alla cornice laterale più resistente e pregiata rispetto a quella del Galaxy S3, ma il vero cambiamento probabilmente si avrà con il lancio del Galaxy Note 3, atteso per il mese di Settembre/Ottobre 2013.

Fino ad allora noi attendiamo fiduciosi, sperando finalmente che anche Samsung lanci sul mercato uno smartphone con materiali pregiati, abbandonando definitivamente la plastica per passare a vetro o alluminio, come accaduto su HTC One o Xperia Z. Vi terremo aggiornati.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!