Samsung Z1: In vendita il primo smartphone con Tizen

https://i1.wp.com/www.webnews.it/wp-content/gallery/samsung-z1/648x656xsamsung-z1-1.jpg.pagespeed.ic.D2JVclBAUe.jpg?w=640

Tanto tuonò che alla fine piovve. Dopo mesi di smentite, rinvii e cancellazioni finalmente il primo smartphone con il sistema operativo sviluppato da Samsung, Tizen è realtà. Dopo aver annunciato Tizen nel 2013, il 2014 è stato un anno passato in sordina per il sistema operativo della casa Coreana ma ora il destino sembra un altro.

Samsung Z1 questo è il nome dello smartphone che ieri è stato ufficialmente presentato in India e che sarà il primo paese ad utilizzare i nuovi telefoni con il sistema operativo proprietari di Samsung. Con questa mossa la casa Sud Coreana entra nel mondo dei dispositivi economici visto che il prezzo dello Z1 dovrebbe aggirarsi sui 77 euro (al cambio attuale).

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche troviamo un processore Dual-Core da 1,2 GHz con 768 MB di RAM, 4 GB di memoria interna espandibile via microSD, una fotocamera posteriore da 3,1 MegaPixel ed un frontale VGA. Il display è da 4 pollici con risoluzione 800×480 pixel.

A livello software troviamo il sistema operativo Tizen 2.3 con un’interfaccia grafica semplice ed intuitiva corredato da alcune app multimediali per l’accesso a servizi gratuiti e il caricamento veloce delle pagine web che consente di ridurre il consumo dei dati. Al momento sono previsti alcuni pacchetti come il Joy Box che mette a disposizione l’accesso gratuiti a musica, video e TV oltre che l’accesso ai contenuti premium del Club Samsung ed ben 3 mesi di streaming di brani musicali, show TV e film con i servizi di Hungama, nexGTv e Box TV inclusi nel prezzo di acquisto.