Un report interno svela che il Galaxy S5 monterà una CPU a 64 Bit e ben 4 Gb di RAM!!!

Secondo un report interno della South Korean IT trafugato in rete, è emerso che il prossimo Galaxy S5 monterà ben 4 Gb di RAM e per gestire tutto quel quantitativo di RAM servirà per forza un processore a 64 Bit, poichè l’architettura a 32 Bit riesce a gestire fino ad un massimo di 3 Gb.

Inoltre sempre nel documento viene menzionato il processore Exynos 6 che dovrebbe essere il primo vero Octa-Core con architettura a 64 Bit di cui abbiamo già sentito parlare nelle scorse settimane.

Sempre per quanto riguarda il processore Exynos 6 si vocifera che Samsung possa saltare il processo produttivo da 20 nm e passare direttamente alla produzione di chip a 14 nm in modo da ottimizzare i consumi e la produzione di calore.

 

samsung-galaxy-s5

Poi emergono nuovi dettagli sulla fotocamera che monterà il Galaxy S5, dove il sensore della fotocamera posteriore sarà da 16 MegaPixel con Flash Dual Led mentre quella frontale da 5 MegaPixel.

Quindi oltre al corpo, che quasi sicuramente sarà in alluminio giungono nuovi dettagli sul prossimo Galaxy top di gamma che sempre stando agli ultimi rumors dovrebbe essere presentato per fine Febbraio 2014 con commercializzazione a partire da Marzo 2014.

Non so a vi ma se queste caratteristiche dovessero essere confermate vorrei tanto sapere come Samsung gestirà i consumi, e spero vivamente che dopo tutte le novità tecnologiche che introdurrà il Galaxy S5, venga sviluppata anche un nuovo tipo di batteria in grado di soddisfare l’utente esigente con almeno un autonomia piena di 24 ore.

Via