Kaspersky, azienda attenta alla sicurezza dei nostro PC e smartphone, durante una recente conferenza tenuta in Australia ha mostrato alcuni dati importanti che vedrebbero Windows e Windows Phone essere molto più sicuri di OS X, iOS ed Android.

Infatti secondo lo studio oltre il 97% delle minacce del web sono totalmente innocue per chi utilizza sistemi Windows ed inoltre con le edizioni desktop e mobile di Windows 10 che offriranno una protezione ancora maggiore. Analizzando i dati su larga scala notiamo come delle oltre 400 milioni di persone che utilizzano smartphone siano stati scoperti ben 300.000 virus in tutti i sistemi operativi e sempre Windows è il bersaglio preferito degli utenti con il 5% di PC colpiti ma che comunque in percentuale sono notevolmente di meno di OS X, iOS e Android. Ecco come si è espresso Eugene Kaspersky:

Lo scenario più pericoloso è con iPhone. È meno probabile perché è molto difficile sviluppare malware per iPhone, in quanto il sistema operativo è chiuso ai programmatori esterni. Ma ogni sistema ha una vulnerabilità. Se succede – nella peggiore delle ipotesi, se milioni di dispositivi vengono infettati – non c’è antivirus, perché le aziende di antivirus non hanno alcun diritto di sviluppare soluzioni di sicurezza per Apple.

Tra le persone che utilizzano le piattaforme mobile, il 97% di queste utilizzano anche il mobile banking mettendo in serio pericolo i propri dati e dunque chi utilizza sistemi basati su Windows Phone può dormire sogni più tranquilli.