La batteria dell’Apple Watch durerebbe 19 ore con 2.5 di funzionamento continuo

https://i1.wp.com/www.outofbit.it/wp-content/uploads/2014/09/apple-watch.jpg?resize=640%2C427

L’ Apple Watch è pronto per arrivare sul mercato, anche se al momento non conosciamo quasi nulla a livello hardware, iniziano a trapelare le prime presunte caratteristiche. Durante la presentazione non si è menzionato in nessun modo la capienza e la durata della batteria. A quanto pare l’Apple Watch potrà godere di 19 ore di autonomia, 2.5 in caso di uso particolarmente intenso.

Quindi l’Apple Watch dovrebbe avere una durata della batteria pari ad una giornata intera almeno a quanto dice la testata giornalistica 9to5Mac. Secondo la fonte, la batterie durerà circa 19 ore e dunque sufficienti per coprire una giornata intera lavorativa, ma con un calo che potrà essere dalle 2,5 e fino alle 4 ore se si utilizza in modo frequente.

Il problema è che alcuni smartwatch faticano ad arrivare a fine giornata, come l’LG G Watch, e quindi Apple deve sinceramente spingersi affinché la durata della batteria sia almeno di una giornata completa se non di più, perchè altri competitor, come Pebble e Meta Watch, assicurano fino a 5 giorni di autonomia ma possiedono un display in bianco e nero, ma altri come il Gear Fit possono arrivare fino a 4 giorni senza ricaricare e non ultimo il Gear 2 di Samsung dove è possibile utilizzarlo per 2 giorni interi. L’Apple Watch avverrà solo tra qualche mese con prezzi di partenza da 349 dollari.