LG mostra al CES 2015 uno smartwatch con WebOS

Il CES 2015 di LasVegas terminerà domani ma già oggi abbiamo visto gli ultimi colpi con diverse presentazioni di dispositivi interessanti. Però tra le novità non annunciate ma solo intraviste negli stand del CES, c’è uno smartwatch prodotto da LG ma con un insolito sistema operativo. Infatti durante la presentazione delle nuove TV di LG, abbiamo visto al polso di alcuni dirigenti uno smartwatch particolare che è diverso dal LG G Watch R già presente sul mercato.

I colleghi di TheVerge hanno però voluto investigare e dopo aver chiesto in giro hanno scoperto che lo smartwatch è stato sviluppato da LG in collaborazione con Audi e proprio allo stand di quest’ultimo i colleghi di TheVerge hanno potuto provare con mano lo smartwatch rotondo con finiture metalliche. Dopo averlo messo al polso hanno subito iniziato a smanettare tra le impostazioni e cercando la versione del sistema operativo hanno avuto modo di capire che quello che stavano usando non aveva Android Wear, come era lecito aspettarsi, ma nientemeno che WebOS.


A livello hardware troviamo un display circolare protetto da un vetro zaffiro, un chip NFC con la cassa realizzata in acciaio inossidabile oltre che montare un processore Qualcomm Snapdragon 400. Non abbiamo altre notizie se non che lo smartwatch potrebbe arrivare sul mercato solo nel 2016 ad un prezzo non definito o magari fornito in esclusiva ai clienti Audi.