Quanto dura la batteria dell’Apple Watch?

https://i1.wp.com/www.outofbit.it/wp-content/uploads/2014/09/apple-watch.jpg?resize=640%2C427

Ieri insieme ai due iPhone 6 è stato presentato anche il primo dispositivo indossabile di Apple che con il suo Watch entra nel mondo dei wearable. Tante sono le funzioni disponibili e numerosi sono i sensori installati a bordo del piccolo orologio. Tra le tante caratteristiche esposte ieri da parte di Apple, l’unica cosa che non si è mai menzionata è sulla batteria e sulla sua durata. Infatti in nessuna circostanza è comparsa, né la capienza né la durata ipotetica della batteria.

E’ vero che è difficile sbilanciarsi poichè molto deve essere effettuato a livello di ottimizzazione software, poichè lo smartwatch sarà disponibile solo durante i primi mesi del 2015 e quindi Apple deve ancora lavorarci su. Però, come tutti gli amanti della categoria smartwatch, l’autonomia è uno dei fattori predominanti e quindi avrebbero dovuto dare almeno qualche indicazione ma si sono limitati a dire che “l’orologio può essere indossato ogni giorno e che la notte si può ricaricare senza fili”.

Da questa frase si deduce che l’Apple Watch abbia una durata della batteria pari ad una giornata intera ma visto che Apple non l’ha comunicato possiamo solo supporre. Il problema è che alcuni smartwatch faticano ad arrivare a fine giornata, come l’LG G Watch, e quindi Apple deve sinceramente spingersi affinché la durata della batteria sia almeno di una giornata completa se non di più, perchè altri competitor, come Pebble e Meta Watch, assicurano fino a 5 giorni di autonomia ma possiedono un display in bianco e nero, ma altri come il Gear Fit possono arrivare fino a 4 giorni senza ricaricare e non ultimo il Gear 2 di Samsung dove è possibile utilizzarlo per 2 giorni interi.

Insomma Apple dovrebbe puntare sull’ottimizzazione non solo della batteria ma anche delle forme, visto che a primo impatto sembra abbastanza ingombrante.  Apple ha tuttavia ancora diversi mesi a disposizione per migliorare il prodotto, dato che l’uscita di Watch avverrà solo durante la prima parte del 2015, a un prezzo di partenza di 349 dollari.