Ufficiale: Samsung non prevede di utilizzare più Android Wear per i suoi smartwatch

Samsung dice addio per sempre agli smartwatch con Android Wear. 

Samsung Galaxy S7 Edge (18)

Stavate aspettando con ansia un nuovo smartwatch da Samsung con sistema operativo Android Wear? Brutte notizie per voi. L’azienda coreana, infatti, ha comunicato ufficialmente oggi che non produrrà più nessuno smartwatch con Android Wear.

In pratica, dunque, il Samsung Gear Live rimarrà il primo ed unico smartwatch di Samsung basato su piattaforma Android Wear.

Secondo quanto confermato a Fast Company da alcuni dirigenti della società coreana, infatti, non ci sarebbe nessun nuovo device basato su Android Wear in sviluppo. Anzi, in futuro l’azienda si focalizzerà solo su Tizen OS, il suo sistema operativo proprietario già presente su vari smartwatch dell’azienda e sulle Smart TV della società coreana. 

Ma perchè Samsung punta su Tizen OS anzichè su Android Wear?

A quanto pare, oltre ad avere un maggior controllo, secondo Samsung, Tizen OS avrebbe anche una migliore gestione energetica rispetto alla piattaforma di Google.

Personalmente non sono d’accordo, ma chiaramente queste scelte non spettano a me. E’ vero, Tizen è un sistema ottimo, affidabile e consuma poca energia, probabilmente è perfetto per gli indossabili, ma Android Wear offre molto di più, soprattutto adesso che è stato aggiornato alla nuova versione. Inoltre, il problema di Tizen è che non è supportato dagli sviluppatori terze parti: in pratica ci sono troppe poche app a parte quelle ufficiali di Samsung.

Il succo, comunque, è che in futuro non avremo altri smartwatch con Android Wear, ma ne avremo tanti altri con Tizen OS.

Voi cosa ne pensate?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!