ZenWatch: Il primo smartwatch ASUS a 199 euro che unisce stile e funzionalità

asus-zenwatch1

Giornata intensa all’IFA 2014 di Berlino dove durante la prima giornata dell’importante fiera dell’IT, ASUS ha presentato il suo primo smartwatch e lo fa in gran stile. Infatti lo smartwarch ASUS ZenWatch, con a bordo il sistema operativo Android Wear, cerca di unire la bellezza delle forme classica dei dispositivi Asus, alla funzionalità, unita ad un prezzo in linea con quelli della concorrenza.

Lo ZenWatch si controddistingue per un design elegante con un corpo in acciaio, un display curvo ed un cinturino in pelle con la possibilità di essere sostituito con altri. Quindi ASUS punta in alto offrendo un dispositivo bello ad un prezzo di soli 199 euro per il mercato Europeo. La possibilità di cambiare il cinturino

L’interfaccia grafica, personalizzata da ASUS, la ZenUI, è stata appositamente studiata per offrire la migliore usabilità sullo smartwatch con un display così piccolo. Le specifiche tecniche del ZenWatch vedono un display curvo con tecnologia AMOLED da 1,63 pollici con risoluzione di 320 x 320 pixel, un processore Qualcomm Snapdragon 400 da 1,2 GHz, lo stesso di Gear Live e G Watch di Samsung ed LG, RAM pari a 512 MB e 4 GB di memoria interna. Completano il tutto una batteria da 1.4Wh, un microfono, connettività Bluetooth 4.0 e un sensore in grado di monitorare i battiti cardiaci.

Certificato IP55 può essere usato sotto la doccia, sotto la pioggia e in acqua vistoche. Tante sono le applicazioni già disponibili per lo ZenWatch focalizzate sull’attività fisica e salute, sicurezza e fotografia.  Inoltre, grazie a WatchFace e WatchUnlock potremo personalizzare le funzioni dell’orologio e del metodo con cui sbloccare il telefono o il tablet Android.

L’ASUS ZenWatch sarà in vendita tra la fine di settembre ed inizio ottobre al prezzo di 199 euro.

Video preview dell’ASUS ZenWatch

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=yeoxTrwk-BA’]