Champions League: come guardare la finale in VR (realtà aumentata) in streaming gratis su YouTube!

Finale Champions League in Realtà Aumentata il 3 Giugno 2017

Grandi novità per tutti gli sportivi italiani e non.

Come sicuramente saprai, Sabato 3 Giugno 2017 si giocherà la finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid.

In quell’occasione, oltre a guardare il match in diretta televisiva e in diretta streaming online, sarà possibile per la prima volta guardare l’evento anche in realtà aumentata sfruttando un visore VR. 

Che tu sia un tifoso della Juventus, un semplice appassionato di sport o un appassionato di tecnologia, sarà l’occasione perfetta per provare emozioni completamente nuove e un’esperienza unica nel suo genere. La finale, infatti, sarà trasmessa in realtà aumentata!

Si, hai capito bene: se hai un visore di realtà aumentata di qualunque tipo o marca, potrai goderti la finale di Champions League in streaming gratis ad altissima risoluzione e con vista a 360 gradi sul campo. Che spettacolo!

L’emittente che trasmetterà la finale di Champions League in realtà aumentata, però, non è italiana: si tratta infatti di BT Sport, emittente televisiva britannica che permetterà di guardare la finale di Champions League in streaming tramite un canale dedicato di YouTube, sul quale appunto sarà trasmessa la finale di Champions League sia in modo “normale” che in VR, cioè in realtà virtuale.

Champions League: come guardare la finale in VR su YouTube

Essendo un’emittente britannica che trasmette la finale di Champions League in streaming in VR, purtroppo il procedimento da seguire per guardare il match in streaming sarà più complicato del solito. Non basterà infatti aprire YouTube e iniziare a guardare il match, ma sarà necessario utilizzare una VPN.

Il canale di YouTube che trasmette la partita in VR, infatti, è questo, ma come puoi notare c’è un blocco a livello di Paese visto che solo gli utenti inglesi possono vedere il canale.

https://www.youtube.com/watch?v=-Rkb1aWJc0s

Purtroppo il canale YouTube in VR non è accessibile dall’Italia, ma solo dal Regno Unito.

Di conseguenza, per guardare la finale in streaming gratis in VR, dovrai usare una VPN, cioè una connessione internet protetta che falsifichi la tua posizione geografica e faccia “capire” al canale di YouTube che ti colleghi dall’UK e non dall’Italia.

Come usare una VPN su Android

Mettere in pratica questo trucchetto è molto semplice: basta scaricare una qualsiasi app VPN sul Play Store Android, attivarla, impostare UK come “posizione fittizia” e successivamente avviare YouTube per guardare il canale in oggetto. Pochi e semplici passaggi per godersi una partita fantastica in VR.

Se la guida testuale fosse poco chiara, ecco un video che spiega passo passo come procedere:

Altri articoli sulla VPN

Se hai bisogno di consigli, informazioni e guide sulle VPN puoi leggere questi nostri articoli dedicati, in cui abbiamo spiegato esattamente come usare una VPN e quali sono le migliori per PC Windows, Mac e browser internet Chrome.

Quale VPN usare su Android?

Per Android, però, consiglio caldamente di usare questo programma: ExpressVPN, che offre una prova gratuita di 24 ore. Lo trovi in download gratis direttamente sul Play Store di Google: se lo installi Sabato pomeriggio 3 Giugno, puoi usare la VPN gratis per guardare la partita in streaming senza pagare un solo centesimo.

Una volta attivata la VPN e impostata la località su UK, ti basterà accedere al canale di YouTube che ho linkato e potrai goderti il match in VR. 

In questo modo, usando il tuo smartphone e un qualsiasi visore di realtà aumentata, potrai goderti il match sfruttando telecamere a 360 gradi sparse per il campo che riprenderanno la partita da più angolazioni. 

Quali visori VR realtà aumentata sono i migliori?

Tra i migliori visori VR per guardare la finale di Champions League in streaming gratis, consiglio sicuramente di usare Samsung GearVR oppure Google Daydream.

In alternativa su Amazon trovi questi, che costano poco e funzionano discretamente:

Una volta trovato il visore VR che fa per te, ti basterà collegarlo allo smartphone, avviare l’app di YouTube (aggiornata all’ultima versione per Android) e collegarti al canale di BT Sport che ho linkato poco sopra.

E’ tutto. Buona visione!

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here