Televisione italiana e satellitare in streaming gratis su Kodi. Come usare liste canali WatchApp su Kodi: Guida Completa. Aggiungere liste IPTV WatchApp su Kodi

KODI 17 BETA

Guida completa per usare canali e liste IPTV di WatchApp su Kodi

Nuovo giorno, nuovo articolo dedicato a Kodi ed ai suoi migliori add-on.

Oggi, in particolare, vi spiego passo passo come fare per estrarre le liste canali e IPTV da WatchApp per usarle su Kodi. Con questa guida, in buona sostanza, avrete la possibilità di guardare la televisione digitale italiana e satellitare in streaming gratis, compresi tutti gli eventi sportivi come calcio, Formula 1, MotoGP, Serie A, Serie B, Champions League, Europa League e tanto, tanto altro ancora.

Prima di procedere, però, facciamo un pò di chiarezza sull’argomento.

Cosa è WatchApp?

WatchApp è un programma per Android, totalmente gratuito, non disponibile sul Google Play Store, che permette di guardare gratis in streaming la televisione digitale e satellitare italiana. Al suo interno si trovano tanti link sempre aggiornati che consentono, in pochi click, di trasformare lo smartphone Android in una televisione digitale e satellitare completamente gratuita.

Il programma, facilissimo da usare, una volta installato permette di guardare tantissimi canali televisivi in diretta streaming. Basta scegliere il canale, trovare il flusso video “funzionante” e mettersi comodi a guardare la trasmissione o l’evento sportivo di vostro interesse.

Come anticipato, con WatchApp si può guardare veramente di tutto: dai film alle serie tv, dal calcio alla Formula 1. WatchApp è un programma davvero spettacolare per Android, di cui abbiamo parlato in modo approfondito in questo articolo:

Cosa si può vedere con WatchApp?

Come anticipato, WatchApp è un programma molto interessante perchè permette di vedere veramente di tutto in streaming gratis: film, serie tv, sport e tanto altro ancora.

Troviamo al suo interno molti canali dlela televisione digitale terrestre italiana, ma soprattutto quelli della televisione satellitare italiana, che consentono di vedere tutti i migliori eventi sportivi: calcio, Serie A, Serie B, Champions League, Europa League e tanto altro ancora. 

Adesso capite perchè WatchApp per Android è un programma così apprezzato?

La qualità dei canali è sempre molto elevata, ma, ovviamente, il flusso non è sempre stabile: nei momenti di maggiore richiesta, infatti, il video si blocca o smette di funzionare, ma è comprensibile visto che il servizio è totalmente gratuito e non ha strutture “troppo potenti” a cui appoggiarsi.

Ci si può comunque accontentare, ve lo assicuro. Anzi, considerando che è gratuito non ci si può assolutamente lamentare.

Si può usare WatchApp su PC Windows, computer e tablet?

Come avete notato, WatchApp è un programma eccezionale. Peccato che sia disponibile solo per piattaforma Android e non per PC Windows. Fortunatamente, però, c’è un modo non troppo complicato che permette di “estrarre” i canali trasmessi da WatchApp per guardarli su PC Windows tramite Kodi. Con un trucchetto, dunque, si può usare WatchApp anche su computer per vedere di tutto in streaming.

Ma come si fa?

Semplice: basta seguire una guida che spiega passo passo come fare per usare WatchApp su computer, tablet e PC Windows. In questo modo potrete in pratica “prendere” tutti i canali trasmessi da WatchApp su piattaforma Android e guardarli comodamente sul PC Windows o tablet di casa, oppure sulla TV Box Android collegata alla tv in salotto.

Insomma, una volta che vi riuscite a procurare i canali e le liste IPTV di WatchApp potete usarle dove volete in modo facile e veloce.

Ma come si ottengono i canali e le liste IPTV da WatchApp?

Estrarre i canali di WatchApp (in pratica le liste IPTV) per guardarle su PC Windows non è affatto difficile: basta semplicemente seguire la guida giusta e in pochi passaggi potrete mettervi comodi sul divano per guardare tutti i canali della televisione digitale e satellitare in streaming gratis sfruttando Kodi, il celebre media center che ancora una volta si rivela davvero sorprendente.

In questa guida, infatti, vedremo insieme come fare per estrarre e recuperare i canali e le liste IPTV da WatchApp per installarle su Kodi in pochi e semplici passaggi. Basta con le chiacchiere, iniziamo con la guida!

Estrarre canali e liste IPTV da WatchApp

NOTE:

  • segnalo che queste liste si aggiornano da sole. Una volta estratte e configurate su Kodi, non ci sarà bisogno di modificarle ulteriormente in futuro, visto che si aggiornano da sole con i canali più recenti
  • le liste e i canali sono relativamente stabili, ma possono bloccarsi e smettere di funzionare (anche momentaneamente) all’improvviso. Si tratta di un servizio gratuito, quindi non serve a niente lamentarsi. Se volete la qualità, fate un abbonamento regolare
  • YourLifeUpdated declina ogni responsabilità per utilizzo improprio del materiale presente in questa guida

Lista IPTV WatchApp su Kodi: come fare

Prima di tutto dovete procurarvi Kodi per PC Windows. Lo potete scaricare gratis dal sito ufficiale: LINK

Poi vi serve l’add-on Kodi Live TV, che potete scaricare da QUI.

Ora dovete installare l’add-on Kodi Live TV su Kodi appunto. Una volta che avrete scaricato il file ZIP dell’add-on, potrete installarlo manualmente in Kodi andando in

SISTEMA -> Impostazioni -> Add-on -> Installa da un file zip

selezionate quindi l’add-on appena scaricato e installatelo su Kodi.

Ecco fatto, il primo step è stato completato. Procediamo con il secondo, che vi spiegherà come aggiungere lista IPTV WatchApp su Kodi.

Una volta installato l’add-on su Kodi, andate in

VIDEO – > Add-on

Nella finestra vedrete il nuovo add-on disponibile nella lista sulla sinistra. Apritelo e cliccate sulla voce Playlist manager, sempre sulla sinistra.

Nella nuova schermata, selezionate la voce Aggiungi una lista o una cartella.

Si aprirà una nuova finestra in primo piano con tre voci: selezionate la voce Aggiungi XML Kodilive (quella centrale per capirci).

Nella successiva finestra vedrete altre due voci: selezionate Nuovo XML remoto (la prima voce).

Ora si aprirà la tastiera di Kodi: digitate nel campo di testo il seguente indirizzo URL:

http://whatchapp.ga

e confermate l’indirizzo cliccando su Fatto. V

Comparirà una nuova finestra in cui dovremo scegliere un nome a piacere per la lista IPTV: mettete WatchApp e confermate premendo il tasto Fatto.

A questo punto, nella schermata del Playlist Manager vedrete una nuova voce riferita alla lista IPTV appena aggiunta.

Aprite la voce appena creata per trovare al suo interno tutte le liste supportate dall’app WatchApp su Kodi.

Come potete notare, a vostra disposizione avrete tantissime liste da provare: non tutte funzionano, non tutte sono stabili, l’unica soluzione è quella di provarle tutte per cercare i canali più stabili e quelli con la migliore qualità, che spesso sono ben “nascosti” all’interno delle liste.

Via: chimerarevo.com

Bene, direi che abbiamo concluso. Non mi resta che augurarvi buona visione!

In caso di dubbi, problemi o domande lasciate un commento a fine articolo, vi aiuteremo il prima possibile.

Altri articoli da non perdere su Kodi IPTV, televisione in streaming, film e serie tv in streaming

Prima di abbandonare il nostro sito, vi consiglio caldamente di dare una letta a questi altri articoli su IPTV, televisione in streaming, film e serie tv in streaming:

E’ veramente tutto. Non mi resta che augurarvi buona visione!

Disclaimer

  • il servizio ovviamente non è stato sviluppato da noi: in questo articolo ne facciamo semplicemente la recensione, come facciamo con ogni altro programma per PC Windows, Mac, smartphone e tablet Android e iOS
  • se usate l’app o il servizio per guardare illegalmente sport/film o qualsiasi altra cosa in streaming, fatelo a vostro rischio e pericolo, assumendovi le responsabilità del caso. Di nuovo, qui c’è solo la recensione di un servizio che ho provato e voglio condividere con voi per farvi sapere la mia esperienza. Non so se l’app/estensione/add-on/servizio sia legale o meno, questo articolo è una semplice recensione scritta a scopo informativo per condividere la mia esperienza personale
  • questo articolo non vuole in alcun modo invogliare l’utente a violare l’eventuale copyright dei contenuti, ma va inteso come una divulgazione di informazioni sul funzionamento di app/estensione/add-on già presenti e disponibili online e facilmente individuabili con una semplice ricerca su Google
  • sconsiglio vivamente l’uso di questi servizi, visto che non so se siano legali o meno. Se volete stare tranquilli, fatevi un abbonamento regolare a Sky o Mediaset Premium e vi togliete la paura (e i problemi)
  • questo articolo ha solo scopo informativo, per rispondere a tutte le mail che ricevo quotidianamente, visto che rispondere singolarmente a tutti diventava complicato

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!