Netflix vs Mediaset vs Sky

Netflix è sbarcato in Italia solo una settimana fa, ma i maggiori concorrenti sono passati al contrattacco da subito proponendo le loro controfferte per non far avanzare troppo il nuovo servizio di streaming. Infatti se Netflix è realtà nel nostro paese solo dal 22 Ottobre, le storiche pay TV come Sky e la più recente Mediaset Premium hanno affilato le armi offrendo tanti contenuti esclusivi ed offerte a ripetizione in modo da non far disperdere gli oltre 6 milioni di abbonati iscritti alle due società. In questo articolo andremo a vedere cosa offrono e a che prezzo i tre concorrenti, analizzando la qualità dei servizi e dei contenuti, la fruibilità multi piattaforma in modo da avere un quadro generale su cosa acquistare.

Netflix, Sky o Mediaset Premium quale scegliere?

Prezzi

E’ obbligatorio partire di prezzi con Netflix che punta tutto su prezzi aggressivi mentre Sky e Mediaset su contenuti esclusivi e versatilità di questi ultimi.

  • Netflix E’ il vero punto forte con prezzi che vanno da 7,99 euro fino ad 11,99 euro in base a quanti dispositivi avranno accesso, 1, 2 o 4 e banda fruibile, 480p, FullHD o 4K. Voto 10
  • Sky Sky costa 20 euro al mese per visualizzare i canali base ma si puà arrivare fino a 62 euro per avere tutto illimitato. Voto 6
  • Mediaset Premium Solo le serie TV ed i film costano 19 euro ma per quello completo con tutto lo sport ed infinity vi costa fino a 42 euro al mese. Voto 8

Vincitore Netflix

Contenuti

  • Netflix Al momento il catalogo di Netflix non può competere con Sky e Mediaset ma alcune serie esclusive come Narcos, Orange is the new Black, Daredevil, Sense8 ed altre che sono comunque di qualità elevata ma c’è da attendere ancora 4-5 mesi, inizio 2016, per avere tante altre serie in più che si aggiungeranno all’attuale catalogo e poi partiranno le serie esclusive Netflix tutte Italiane grazie ad alcuni accordi stretti con la RAI. Voto 7
  • Sky Serie TV e Film sono il top, senza poi parlare dei contenuti sportivi che sono di altissima qualità con contenuti in alta definizione. Voto 9
  • Mediaset Catalogo ricco sotto tutti i punti di vista con le nuove uscite appena disponibili al cinema, anche se per quanto riguarda il catalogo Film e Serie TV c’è ancora da lavorare. Voto 9

Vincitore Sky e Mediaset

Qualità streaming

  • Netflix Netflix usa HTML5 ed i contenuti sono fruibili velocemente con un buffering ottimizzato e la qualità video è ottima anche se è meglio optare per l’abbonamento con risoluzione FullHD e 4K che permette di usufruire dei contenuti in alta definizione anche se dovete fare il conto con le vostre linee ADSL. Infine è compatibile con Chromecast. Voto 10
  • Sky Sky usa una grafica moderna ed accattivante anche se supporta ancora l’obsoleto Silverlight e dovrebbe effettuare l’ugrade ad HTML5 in modo da ottimizzare lo streaming visto che non è mai stato fluido, anzi con blocchi frequenti. No Chromecast. Voto 7
  • Mediaset Premium Abbiamo provato Infinity per alcuni mesi e sebbene il flusso sia discreto in diverse occasioni si sono notati problemi. Forse colpa anche qui di Silverlight che non supporta la risoluzione 4K ed i server non sono neanche il massimo visto che ci sono continui blocchi. Ok su Chromecast. Voto 8

Vincitore Netflix

Applicazioni dedicate e compatibilità multi piattaforma

  • Netflix Flessibilità come non mai. Smart TV, smartphone, Tablet, Chromecast, Android, iOS, Console ed altri, in pratica da qualsiasi dispositivo potremo accedere a Netflix comodamente anche da qualsiasi browser o app dedicata. Senza paragono. Voto 10
  • Sky L’app di Sky è super criticata e con un supporto davvero limitato di dispositivi con pochissimi smartphone e tablet supportati. Lenta, macchinosa e con il supporto a vecchi standard oramai in disuso e poi non supporto lo streaming tramite Chromecast. Voto 6
  • Mediaset Le app di Mediaset non sono il massimo, ma migliori di quelle Sky con un supporto multi piattaforma e di Chromecastet anche se c’è molto da lavorare sulla qualità delle app e del sistema. Voto 8

Vincitore Netflix

Come fare la disdetta di Netflix, Sky e Mediaset Premium

  • Netflix Semplice poichè è sufficiente un solo clic ed inoltre non ci sono penali da pagare. Un clic e dite addio a costi aggiuntivi in pochi minuti. Voto 10
  • Mediaset e Sky Per disdire Sky o Mediaset dovrete ancora inviare le vecchie raccomandate compilando moduli strani nella speranza che vada tutto per il verso giusto dovrete comunque pagare qualche penale. Voto 5

Vincitore Netflix

Conclusioni

Il vincitore è Netflix senza alcun dubbio anche se ancora c’è da migliorare per quanto riguarda il catalogo che ancora non è ai livelli dei concorrenti anche se nei prossimi mesi le cose dovrebbero cambiare. Dalla sua, Netflix, ha il prezzo super competitivo e la possibilità di usarlo in pratica su tutti i dispositivi mentre Sky e Mediaset in pratica se la giocano alla pari con la casa del biscione che è leggermente avanti. Insomma se Netflix dovesse ampliare il suo catalogo, magari offrendo contenuti in streaming in diretta si potrebbe parlare di servizio killer.

  • Gaetano Grasso

    Bel servizio, ma il problema è che parte come dici tu, di qualche serie, Netfix neanche gratis lo farei, praticamente anche se paghi poco, non c’è niente,(sto usufruendo del mese gratis…) quindi non può essere paragonato a nessuno, voto 0! tra qualche mese come dici nel servizio, se saranno capaci di aumentare i contenuti, allora poi ne possiamo parlare…

    • CashDroid

      Dai il catalogo non è male. Certo DEVE aumentare per competere i loro concorrenti. Anche se il calcio e tutte le dirette di sport sono ancora ad appannaggio di Sky e Mediaset