Netflix arriverà in Italia a Ottobre 2015 e offrirà un mese di prova gratuito

Netflix in Italia da Ottobre 2015: un mese di prova gratuito ai nuovi iscritti

netflix-ap

Qualche informazione in più su Netflix in Italia

Tutto il catalogo del popolare servizio di streaming on-demand sarà disponibile anche in lingua originale, e sarà composto in gran parte da contenuti internazionali

Sapevamo già che Netflix sarebbe sbarcato in Italia a partire da Ottobre 2015, ve lo abbiamo segnalato in questo articolo dedicato: Netflix Ufficiale in Italia ad Ottobre: Sky e Mediaset tremano

Oggi, però, veniamo a sapere che quando Netflix arriverà in Italia, offrirà 1 mese di visione gratis ai nuovi utenti, in modo ch questi possano testare il servizio per ben 30 giorni prima di decidere se sottoscrivere l’abbonamento a pagamento o meno.

Una notizia decisamente positiva, che consentirà agli utenti italiani di testare gratis Netflix per 30 giorni prima di decidere se pagare o meno per usufruire del servizio per guardare film e serie TV in streaming online. 

In una recente intervista, infatti, il vicepresidente di Netflix, Joris Evers, ha prima di tutto confermato che il servizio di streaming on-demand debutterà il prossimo ottobre in Italia (non c’è ancora alcuna data specifica).

Prezzo e costo di Netflix in Italia

Sempre nell’intervista, inoltre, sono stati confermati i costi di Netflix per quanto riguarda l’Italia:

  • 7,99€ per il piano standard
  • 8,99€ per quello HD, che permette di visualizzare i contenuti in alta definizione e in contemporanea su due device qualsiasi.

Anche da noi in Italia sarà disponibile il piano Premium che apre al formato Ultra HD (connessione in fibra permettendo) e la visione contemporanea su quattro device.

Netflix in Italia, un mese di prova gratis per la TV in streaming

Ancora da definire tutto il palinsesto, sebbene Evers ha parlato di un catalogo con 80% di contenuti internazionali, ovviamente disponibili anche in lingua originale, otre ad un 20% di titoli italiano “di respiro internazionale”. Speriamo comunque che nei prossimi mesi si aggiungano nuove serie a quelle già disponibili, anche se le teste di serie come House of Cards e Orange is The New Black potrebbero rimanere ancora per un pò in mano alla concorrenza di Sky e Mediaset. Tra i titoli statunitensi ci saranno le più recenti produzioni originali di Netflix, come Daredevil, Bloodline e Sense8: le nuove stagioni di queste serie saranno diffuse su Netflix Italia contemporaneamente col resto del mondo.

Tra le grandi scommesse di questo lancio italiano c’è la serie Marco Polo con gli attori Lorenzo Richelmy e Pierfrancesco Favino.

Tra le altre funzionalità, ricordo che il servizio mostrerà in primo piano delle raccomandazioni, basate su un algoritmo che analizza i vostri gusti. Netflix avrà quindi un’interfaccia differente per ogni utente. Una sorta di “TV su misura” che dovrebbe piacere ai consumatori più voraci di contenuti.

Come anticipato, Netflix proporrà un mese di prova gratuita senza alcun impegno. 

Riguardo le lentezze delle connessioni Internet italiane fuori dalle grandi città, quelli di Netflix dicono che chiunque riesca a vedere un video di YouTube in alta definizione può vedere i film su Netflix (in pratica mezza Italia viene tagliata fuori in questo modo).

Chiudiamo segnalando che Netflix non ha stretto nessun accordo particolare con Telecom Italia, come si era detto nei mesi scorsi, né con altri Internet provider italiani.

Per il momento è tutto. Vi aggiorneremo se dovessero trapelare in rete nuovi dettagli sulla disponibilità e sul catalogo di Netflix in Italia. 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!