Ormai manca circa un mese, quando in Ottobre verrà lanciato Netflix anche in Italia dove il popolare servizio di streaming online on demand Americano sbarcherà con la sua quantità smodata di serie TV come House of Cards, Daredevil, Sense8 e Narcos e sebbene i dettagli dei prezzi fossero già noti ecco che ora conosciamo anche i requisiti minimi in termini di banda. Per voce del suo Chief Product Officer, sono stati svelati nel corso dell’IFA i requisiti minimi per accedere al servizio in base alle tipologie di abbonamento selezionato:

  • Pacchetto Base al costo di 7,99 euro al mese (Qualità Standard, Banda minima di 0,5 Mbps e Banda raccomandata di 1,5 Mbps con 1 accesso al catalogo per volta)
  • Pacchetto Intermedio al costo di 8,99 euro al mese (Qualità Full HD, Banda minima di 3 Mbps con 2 accessi simultanei al catalogo)
  • Pacchetto Superiore al costo di 11,99 euro al mese (Qualità 4K Ultra HD, Banda minima di 15 Mbps con 4 accessi simultanei al catalogo)

L’ultimo pacchetto prevede che non tutti i contenuti siano disponibili in qualità 4K ma tramite un particolare algoritmo permette allo streaming di adattarsi in tempo reale alle discontinuità della rete. Vi ricordiamo che Netflix sarà disponibile sin dal lancio su oltre 300 Smart TVconsole come Xbox, PlayStation, Wii U, su Apple TV e anche su Vodafone Station.