Partite di calcio e film in streaming, la Guardia di Finanza blocca 50 siti web illegali. Sky e calcio in streaming: bloccati oltre 50 siti illegali

Partite di calcio, film e Serie TV in streaming gratis: bloccati 50 siti in Italia dalla Guardia di Finanza

pirateria-online

Brutte notizie per tutti gli utenti che usavano servizi come SkyStreaming e simili per guardare Sky e Mediaset Premium in streaming gratis (o con abbonamenti molto economici). Molti dei portali usati per guardare Sky e Mediaset Premium in streaming gratis, infatti, sono stati oscurati e bloccati in Italia. Ecco i dettagli.

Nel corso della giornata di oggi la Guardia di Finanza ha bloccato 50 siti web che offrivano agli utenti la visione gratuita di film, eventi sportivi, serie tv e concerti in diretta streaming e on-demand.

Come riportato nel comunicato delle Fiamme Gialle, l’operazione Match-off 2.0 ha stroncato un gruppo di pirati informatici che, tramite numerosi portali web, diffondevano materiale senza possederne i diritti: tramite la sottoscrizione di un abbonamento mensile molto economico (massimo 10 euro, contro i 100 necessari per un abbonamento legale), gli utenti potevano guardare Sky e Mediaset Premium in Streaming senza possedere un regolare abbonamento. 

A seguito di indagini approfondite, i militari del Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche hanno eseguito numerose perquisizioni in varie regioni italiane, che hanno portato alla denuncia di cinque persone che rischiano fino a quattro anni di carcere.

Inoltre sono stati oscurati 50 sito con server dislocati in tre continenti e sequestrati 3 server in Italia.

Secondo le prime informazioni diffuse dagli agenti delle Fiamme Gialle, gli iscritti ai portali che offrivano servizi di streaming illegali sono più di 340 mila.

Ipotizzando che tutti abbiano sottoscritto un “abbonamento” illegale (difficile ma non impossibile), si stima che il volume d’affari sia di quasi € 3.500.000 mensili, ossia oltre € 40.000.000 annui.

Come anticipato ad inizio articolo, tra i siti oscurati c’è anche SkyStreaming.net, portale di cui vi abbiamo parlato svariate volte su YourLifeUpdated. Il sito, comunque, ha già cambiato indirizzo da SkyStreaming.net a SkyStreaming.org ed è già tornato accessibile e funzionante. Probabilmente la stessa cosa vale anche per gli altri portali oscurati: con un semplice cambio di indirizzo torneranno tutti online visto che quasi tutti sono situati all’estero o comunque in Paesi dove la giurisdizione italiana non può fare nulla.

Conoscete altri siti di streaming illegale oscurati tramite questo provvedimento della Guardia di Finanza?

Fatecelo sapere nei commenti.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!