Netflix è arrivato in Italia da qualche mese e sebbene le linee ADSL nostrane non godano di ottima salute, Netflix stila ogni mese una classifica dei migliori ISP Italiani che meglio si comportano nello streaming della piattaforma.

Anche questo mese è Fastweb l’operatore Italiano ad offrire il miglior supporto in termini di caricamento e velocità complessiva dello streaming di Netflix.

La pagelle vedono sempre Fastweb saldamente in testa con una velocità media di 3,50 Mbps con un calo di qualche centinaio di Kbps (3,63 il mese scorso) ed al secondo posto troviamo Telecom Italia con 3,36 Mbps mentre al terzo c’è Tiscali con 3,31 che perde una posizione proprio in favore di Telecom.

I sette operatori selezionati dopo la terza posizione troviamo Vodafone, Eolo-NGI, Wind e Linkem in rigoroso ordine di velocità con Wind e sopratutto Linkem con appena 1,87Mbps a essere il fanalino di coda.

Da notare come l’ISP Eolo-NGI offra la connessione wireless basata sullo standard WiMax e che dunque riesce a mettersi dietro ben due operatori tra cui Wind che viaggia via cavo.

Dunque se Fastweb comunque paga la mole di investimenti di questi ultimi anni con ottime prestazioni, gli altri operatori comunque non sono molto distanti, con ad esempio Vodafone, che è distante solo di 210Kbps che dunque non sono tantissimi.

Via

  • James

    Riferisco la mia personale situazione: sono passato da 5 mesi da Telecom a Infostrada. Ho Netflix da novembre e non ho mai avuto problemi di attesa o di qualità. Non oso dunque immaginare coloro che hanno Fastweb 😀

    • CashDroid

      Grazie per la tua segnalazione James