Streaming Trono di Spade. Streaming Game of Thrones. Il Trono di Spade: HBO va a caccia dei pirati che scaricano o guardano in streaming Trono di Spade

il-trono-di-spade-620x350

HBO ha deciso di seguire la linea dura contro i pirati che guardano in streaming o scaricano illegalmente le puntate di Trono di Spade. 

Game Of Thrones – Il Trono di Spade Streaming illegale

Da tempo HBO, la società che distribuisce la celebre serie televisiva “Trono di Spade“, sta cercando di combattere la pirateria che consente di guardare in streaming e scaricare illegalmente le puntate di questo telefilm, ma, con l’arrivo della stagione numero 5, l’azienda ha deciso di cambiare strategia, passando all’attacco e contattando direttamente i singoli pirati che hanno guardato in streaming o scaricato le prime puntate della nuova stagione del “Trono di Spade”.

Game of Thrones Il Trono di Spade Streaming: HBO si scaglia contro i pirati

Come accennato poco sopra, la pubblicazione dei primi 4 episodi della stagione numero 5 de Il Trono di Spade è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso per l’emittente televisiva HBO, scatenatasi nelle ultime ore a caccia dei pirati che ne hanno effettuato il download via Internet. La società, infatti, ha dichiarato apertamente guerra a tutti gli utenti che scaricano le puntate di Trono di Spade o che guardano in streaming illegalmente Trono di Spade.

Hai guardato gli episodi rubati di Game of Thrones? HBO potrebbe venirti a cercare

La rete che trasmette lo show più scaricato sul web ha infatti iniziato a inviare notifiche singole alle persone beccate a scaricare le suddette puntate, quantificate già in “migliaia” di avvertimenti che sarebbero stati recapitati di recente, con la collaborazione dei singoli provider. Non so quanto questa cosa sia legale e fattibile a livello di privacy, ma fatto sta che HBO ha iniziato a contattare i singoli utenti che hanno scaricato illegalmente le puntate di Trono di Spade. 

Game of Thrones: Streaming ITA

A quanto pare, gli stessi ISP sono stati “istruiti” da HBO sulle modalità di gestione dei propri clienti beccati a scaricare o a fare l’upload di contenuti non autorizzati, invitandoli ad applicare le regole sugli abusi del servizio e i termini d’uso per fronteggiare “l’emergenza”.

Ricordiamo che, oltre a questa nuova tattica, proprio la settimana scorsa la stessa HBO si era scagliata contro alcuni utenti di Periscope che sfruttavano l’applicazione per effettuare uno streaming live delle prime puntate de Il Trono di Spade.

Insomma, HBO le sta provando davvero tutte per combattere il fenomeno della pirateria attorno al “Trono di Spade”, ma penso che sarà molto difficile sconfiggere tutti i pirati che continueranno a scaricare le puntate della serie o a guardarle in streaming.

Vedremo comunque come evolverà la vicenda, sono abbastanza certo che HBO non abbia nessuna intenzione di arrendersi.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!