Archos 80 Cesium: Tablet economico con Windows 8.1

https://i1.wp.com/www.webnews.it/wp-content/gallery/archos-80-cesium/648x461xarchos_80cesium-large_01-1.jpg.pagespeed.ic.dvzyZmujFv.jpg?w=640

Windows 8 ha ridisegnato anche il mondo tablet con alcuni tablet dai prezzi interessanti che permettono di sfruttare la nuova interfaccia grafica che ha debuttato con il nuovo sistema operativo Microsoft. Tra i nuovi tablet a basso costo equipaggiati con Windows 8.1 troviamo l’Archos 80 Cesium, che ha a bordo Windows 8.1 ed ha un display da 8 pollici.

Il display da 8 pollici ha una risoluzione di 1280×800 pixel, poi troviamo una CPU Quad-Core Intel Atom Z3735G da 1,8 GHz con una GPU Dual-Core Intel HD Graphics sorretto da 1 GB di RAM. La memoria è di 16 GB ma con la possibilità di essere ingrandita grazie allo slot microSD che può leggere schede fino a 128 GB.

La fotocamere posteriore è da soli 2 megapixel mentre quella frontale è da 0,3 megapixel e può essere usata per fare video chiamate anche se la qualità è scadente. Infine sono presenti la connettività WiFi, Bluetooth, altoparlante integrato, microfono, una porta micro-USB 2.0 ed  una micro-HDMI il tutto alimentato da una batteria è da 4.000 mAh.

https://i0.wp.com/www.webnews.it/wp-content/gallery/archos-80-cesium/648x435xarchos_80cesium-large_05.jpg.pagespeed.ic.m8Js4FaiIB.jpg?w=640

L’Archos 80 Cesium ha inoltre incluso nel prezzo di acquisto, l’abbonamento di un anno al servizio Office 365 di Microsoft. Infine la parte più interessante di questo tablet è rappresentato dal prezzo che dovrebbe costare solo 149 dollari, ovvero circa 120 euro.

Foto Credits | Via