Asus Transformer Book Duet: caratteristiche, scheda tecnica, dettagli, informazioni, prezzo, foto

Dopo una lunga attesa, vari rumor e, soprattutto, dopo il video di presentazione pubblicato qualche giorno fa, ASUS ha finalmente alzato ufficialmente il velo su Transformer Book Duet, un nuovo tablet/laptop convertibile con Windows e Android.

Andiamo quindi a scoprire insieme tutti i segreti, i dettagli e le novità di questo nuovissimo Asus Transformer Book Duet basato sia su Android che su Windows 8.1. 

Asus Transformer Book Duet

Non ci sono grandi sorprese. Asus, con questo Asus Transformer Book Duet, ha fatto esattamente quello che ci aspettavamo: ha creato un tablet, convertibile in notebook, basato sia su Android che su Windows 8.1. E’ vero, non è il primo esperimento di questo tipo, ma questa volta il passaggio tra i due sistemi operativi sarà immediato e, soprattutto, non ci sarà nessuna virtualizzazione. E potrà godere di un hardware impressionante sotto ogni punto di vista.

Android e Windows 8.1, infatti, potranno convivere insieme su questo Asus Transformer Book Duet e l’utente potrà passare dall’uno all’altro OS in pochi secondi. Android NON sarà virtualizzato, ma sarà un sistema operativo a sé stante, completamente staccato da Windows, contrariamente a quanto è accaduto in passato con esperimenti simili.

Come detto, dunque, Asus Transformer Book Duet rappresenta la perfetta e naturale evoluzione di tutti gli ibridi che abbiamo visto sul mercato fino ad oggi. La formula adottata da Asus, per questo Asus Transformer Book Duet, è più o meno sempre la stessa: abbiamo infatti un tablet che si aggancia ad una tastiera e che si trasforma in un computer portatile. Questa volta però, per la prima volta, Asus Transformer Book Duet offre un vero e proprio dual-boot tra due sistemi operativi completamente differenti tra loro, separati ma gestiti da un’unica componente hardware. Da una parte, dunque, abbiamo Android 4.1 Jelly Bean, mentre dall’altra abbiamo Windows 8.1. 

In questo modo, per l’utente finale sarà una vera goduria passare da un sistema operativo all’altro, potendo sfruttare tutte le peculiarità dei due sistemi operativi nelle dovute occasioni. Sarà infatti possibile utilizzare Android per navigare in rete, giocare con i vari giochi presenti sul Play Store o per eseguire le operazioni basilari di ufficio, mentre si potrà contare sulla suite Office e su tutte le funzionalità di Windows 8.1 quando sarà necessario. Fantastico! Potrete avere Android e Windows 8.1 sempre a portata di mano, in un dispositivo unico e molto potente.

L’hardware di questo Asus Transformer Book Duet, infatti, è molto interessante: abbiamo infatti un display multi-touch full HD (1,920 x 1,080 pixel) da 13.3 pollicichip Intel Core i7 (Haswell), 4GB di RAM, 128GB di memoria interna. Il tutto per un peso di 1.85 Kg in modalità notebook.

Insomma, abbiamo a che fare con un prodotto veramente potentissimo, che sicuramente non scende a compromessi da nessun punto di vista.

In particolare, le caratteristiche complete includono:

  • Processore dual-core Intel Core i7
  • 4GB di RAM
  • Display IPS da 13.3 pollici con risoluzione 1920×1080
  • SSD da 128GB, hard disk da 1TB nella dock
  • Slot microSD
  • WiFi 802.11ac
  • Bluetooth 4.0 con EDR
  • Porte: USB3.0 e 2.0, Ethernet, HDMI 1.4 (sulla tastiera-docking station)
  • Fotocamera frontale HD
  • Audio ASUS SonicMaster
  • Dimensioni: 342.7 x 216.3 x 12.9 mm tablet, 340.9 x 217.6 x 16 mm dock
  • Peso: 1.9Kg

Ma parliamo ora di prezzo e disponibilità di questo Asus Transformer Book Duet.  

Asus ha in programma di commercializzare Duet sia in Europa che in Asia entro la fine di questo primo trimestre, solo successivamente in USA. Più in avanti dovrebbero arrivare a disposizione anche due versioni più economiche, una con display HD (1366 x768 pixel) e Core i3 da 599$ eduna seconda da 699$ con hardware sconosciuto, immaginiamo un Core i5.

Nessuna informazione al momento sul prezzo della variante TD300 discussa in questo articolo, ma, essendo top di gamma, non ci aspettiamo un prezzo inferiore ai 1200€ (o anche di più). Aggiorneremo l’articolo non appena avremo maggiori dettagli in merito.

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=v25-796Ybj0′]

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!