https://i0.wp.com/images.christianpost.com/full/79585/surface-pro-3.jpg?w=640

Il Surface 3 è pronto per arrivare anche sul nostro mercato e a Maggio sarà presente su tutti gli scaffali dei negozi Italiani. Il Surface 3 viene venduto con Windows 8.1 installato a bordo e tutti si immagina che è aggiornabile a Windows 10 ma al momento il super tablet di Microsoft non è compatibile con l’ultima versione di Windows.

Infatti se provate ad installare la build 10074 dell’Insider Preview Windows 10 ci troveremo di fronte ad un dispositivo inutilizzabile per diversi problemi con il touch screen che non risponde ai comandi, blocchi, riavvii e molto altro rendendo inutilizzabile il tablet.

Microsoft si è già espressa in merito e la colpa è da imputare alla mancanza dei driver Intel per Windows 10 che al momento non sono compatibili con Windows 10. Anche Intel è a lavoro per offrire i driver entro tempi stretti ma non sono ancora chiare le tempistiche di sviluppo ma crediamo che per la distribuzione ufficiale di Windows 10, Intel abbia già terminato lo sviluppo dei driver.

Dunque il nostro consiglio è di non installare Windows 10 sul Surface 3 perchè avreste un tablet inutilizzabile o magari provare ad installarlo in dual boot oppure su una classica macchina virtuale. La nostra speranza e che la rapidità di evoluzione di Windows 10 porti con se anche i nuovi driver che permetterebbero di aggiornare l’ultima creatura di Microsoft su cui la stessa sta spingendo molto, soprattutto in ambiente business.