PosteMobile lancia le nuove Super SIM con l’NFC per pagamenti in mobilità

https://i1.wp.com/www.pcself.com/public/img_admin/images/news/postemobile-nfc-pagamenti-dal-cellulari.jpg?w=640

PosteMobile è pronta a lanciare le nuovissime Super SIM NFC che permetteranno di effettuare pagamenti in mobilità tramite il nostro smartphone. Le Super SIM utilizzeranno l’NFC (Near Field Communication) per pagare grazie al collegamento diretto con il nostro Bancomat o la carta PostePay.

Tramite l’app PosteMobile sarà possibile legare il proprio conto alla posta con il chip NFC in modo da pagare semplicemente avvicinando lo smartphone al relativo sistema di pagamento dotato di NFC.

L’integrazione della tecnologia NFC nelle proprie SIM rappresenta un nuovo passo dell’ampliamento dei servizi che Poste Italiane ha intenzione di offrire ai propri clienti ed è bene sottolineare che le nuove SIM sono già abilitata all’utilizzo su rete Wind, infatti proprio in questi mesi PosteMobile sta completando il passaggio dalla rete Vodafone per quella Wind.

Sinceramente non vedo di buon occhio gli operatori mobili ma PosteMobile e Noverca sono gli unici operatori che hanno attirato la mia attenzione sia per quanto riguarda la serietà delle aziende ma anche per le numerose offerte ed iniziative che sono in grado di offrire oltre che la qualità dei servizi offerti. Il pagamento con l’NFC credo si abbastanza maturo per fare definitivamente il suo debutto su scala globale e PosteMobile lo ha capito.