Wind lancia Wind 1 e rimodula (in peggio) alcune tariffe

https://i1.wp.com/www.dvdproject.it/images/logoWind.jpg?w=640

Wind rinnova la sua offerta commerciale e coglie l’occasione per lanciare una nuova tariffa dedicata ai clienti ricaricabili denominata Wind 1 che prevede la possibilità di chiamare tutti i numeri nazionali fissi e mobile al costo di 23 centesimi di euro al minuto più uno scatto alla risposta di 11 centesimi di euro e con tariffazione basata sui reali secondi di conversazione.

Quindi Wind 1 sostituisce la vecchia Super Senza Scatto che prevedeva un costo di 17 centesimi al secondo ma ora Wind 1 prevede anche un costo di 7 centesimi per ogni SMS inviato e di navigare su internet al costo di 0,24 euro ogni MB, con tariffazione a kb effettivi.

Altra piccolo modifica anche per le chiamate internazionali che ora passano ad un costo di 50 centesimi di euro al minuto verso Europa, USA, Canada, Argentina, Bangladesh, Brasile, Cina, Egitto, Filippine, India, Marocco, Pakistan, Perù, Repubblica Domenicana, Tunisia e di 2 euro al minuto verso il Resto del Mondo con scatto alla risposta di 15 centesimi di euro e una tariffazione a scatti di 60 secondi.

Wind rimodula anche l’opzione All Inclusive Big con un peggioramento del canone che passa da 13 a 14 euro lasciando invariati i contenuti che prevedono 400 minuti di chiamate verso tutti, 200 SMS e 1 GB di internet. Inoltre la promo Smartphone Box che prevedeva l’acquisto di un Samsung Galaxy S5 peggiora ed ora costa 9 euro al mese, con 1 GB di internet e ben 199 euro di anticipo.

Infine Wind ha prorogato le offerte dell’estate (Summer Pass, All Inclusive Wind Unlimited Special Edition, Porta i Tuoi Amici e le offerte Powered Infostrada, P.IVA ed Abbonamento).