Anche TIM Fisso rincara e aumenta le sue offerte di rete fissa ADSL e Fibra Ottica. Aumento costi e tariffe TIM da Agosto 2016: ecco cosa cambia

Tim-logo-final

Brutte, anzi pessime notizie anche per i clienti TIM: a partire da Agosto, infatti, aumenteranno i costi per tutti i clienti che hanno attivato un’offerta ADSL di linea fissa a casa propria.

Tra pochi giorni, dunque, tutti i clienti TIM si troveranno un aumento inaspettato dei costi del proprio abbonamento e della propria offerta per navigare su internet da casa con fibra o ADSL. Vediamo insieme di seguito in cosa consistono gli aumenti e le rimodulazioni che TIM metterà in atto a partire dal mese di Agosto 2016. 

Dopo avervi parlato ieri di Infostrada e dei nuovi rinnovi ogni 4 settimane a seguito dell’ennesima rimodulazione, oggi tocca a TIM Fisso, l’ Ex Telecom Italia, che da Agosto rimodulerà (ovviamente aumentandoli) molti suoi contratti.

LEGGI ANCHE:

Ecco i nuovi canoni mensili di TIM per i propri clienti, in vigore da Agosto 2016:

  • Internet Senza Limiti aumenta da 36.90€ a 39.90€
  • TIM Smart aumenta di 90 centesimi il suo canone
  • I pacchetti TUTTO, Internet Fibra aumentano di 1€
  • Tutto Senza Limiti costerà invece 44.90€

tim fisso rimodulazioni

Come anticipato, le nuove tariffe saranno in vigore dal 1 Agosto 2016. Per il momento gli unici a salvarsi sono i clienti che hanno un canone scontato per un periodo di tempo limitato, almeno, fino alla fine del periodo promozionale. Successivamente gli aumenti colpiranno anche questi clienti. Assurdo.

Come fare recesso TIM per aumento dei costi

Ovviamente come al solito e come citato dalla nota ufficiale diffusa dal gestore, non sono previsti costi di disattivazione o cambio gestore per i clienti rimodulati (che cioè hanno subito o dovranno subire l’aumento):

“I Clienti che non intendessero accettare la suddetta variazione, ai sensi dell’art. 70, comma 4, del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, potranno recedere dal Contratto entro il 31 Luglio 2016, anche passando ad altro operatore, senza costi di disattivazione o penali, inviando una richiesta di recesso scritta e fotocopia del  documento di identità, all’indirizzo postale indicato nella Fattura, oppure via fax al numero gratuito 800.000.187”

Ma gli aumenti di TIM non riguardano solo ADSL e Fibra. 

Purtroppo, infatti, aumenta anche il servizio di consegna degli elenchi telefonici  da 2,50 € a 3,90€ all’anno oltre all’eventuale noleggio del modem, che aumenterà di 1€.

Insomma, se l’estate 2016 non è abbastanza calda, ci pensa TIM con i suoi aumenti ingiustificati a renderla ancora più rovente.

Chiudo l’articolo con la Nota Ufficiale di TIM, dove trovate tutti i dettagli e le informazioni su questo nuovo aumento.

Gli operatori telefonici in Italia continuano a fare quello che vogliono, dove sono gli organi che dovrebbero monitorare la situazione e difendere i consumatori?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!