Guida su come attivare Wind All Inclusive Gold per avere 400 minuti, 400 sms e 5GB di internet a soli 6 euro al mese

Torna la promozione di Wind molto allettante con tanti GB a disposizione per un costo davvero irrisorio che vi permetterà di avere ben 5GB di traffico internet e 400 minuti e 400 sms verso tutti i numeri nazionali.

Wind_Telecomunicazioni_Logo

Wind propone nuovamente la fantastica promozione All Inclusive Gold di Wind che mette sul piatto tanti GB, minuti ed SMS ma solo per i clienti Vodafone.

Wind permette nuovamente di attivare la fantastica e super conveniente tariffa All Inclusive Gold che è riservata solo ai clienti Vodafone che effettueranno la portabilità sull’operatore arancione.

Cosa offre Wind All Inclusive Gold?

Wind All Inclusive Gold offre:

  • 400 minuti
  • 400 SMS
  • 5GB di navigazione internet (superati i GB disponibili, velocità max 32 kbps, quindi non si blocca la connessione)

Il tutto per 6 euro ogni 4 settimane.

Come attivare l’offerta Wind All Inclusive Gold?

Se volete attivare l’offerta dovete aprire QUESTA pagina dal vostro smartphone Vodafone, senza usare il WiFi, ed inserire il vostro numero di telefono (Vodafone) per richiedere il coupon.

https://i0.wp.com/image.prntscr.com/image/f1bc0a77d8354b1dba179debf77a6dbc.png?w=640

Una volta che vi arriverà il coupon dovete andare in centro Wind abilitato entro il 25 luglio ed attivare la promozione con portabilità del vostro numero da Vodafone a Wind.

Coupon utilizzabile fino al 25/7/2016 con Passa a Wind da altro operatore su nuova Sim Wind Ricaricabile. Superati i GIGA, velocità max 32 kbps. Superati i minuti 29cent/min. Superati gli SMS, 15cent/SMS. Rinnovo offerta ogni 4 settimane. Il traffico non utilizzato scade improrogabilmente. Traffico nazionale.Inserendo il numero di telefono autorizzo Wind Telecomunicazioni a contattarmi per questa offerta. Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy disponibile su wind.it, di essere l’intestatario o di avere la disponibilità del numero fornito e di essere a conoscenza delle sanzioni penali di cui all’art 76 del D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000