Cosa sono e come si programmano i TAG NFC?

Near Field Communication (NFC) in italiano si traduce letteralmente “Comunicazione in prossimità ed è una tecnologia che fornisce connettività wireless (RF) bidirezionale a corto raggio (fino a un massimo di 10 cm). È stata sviluppata congiuntamente da Philips, LG, Sony e Nokia. In abbinamento all’NFC esistono i cosiddetti tag NFC che permettono di assegnare un’azione se passiamo un dispositivo dotato di chip NFC su questo piccolo sensore.

I Tag NFC sono dei piccoli oggetti che possono trovarsi ovunque e semplicemente avvicinando un dispositivo che integra l’NFC è possibile fargli compiere alcune azioni in automatico. Per leggere i tag NFC non è necessaria nessuna app specifica ma lo sapevate che è anche possibile scrivere questa TAG NFC utilizzando una semplice app per Android.

Si chiama TagWriter, (Download https://play.google.com/store/apps/details?id=com.nxp.nfc.tagwriter&hl=it), e permette di scrivere i chip NFC facilmente. E’ molto facile da usare infatti una volta installata sul vostro dispositivo Android vi troverete difronte a 4 possibili scelte. Selezionando Read tags avremo le info sul tipo di tag e sul suo contenuto, Write tags per scriversi su, Erase tags per cancellare il tag e Protect tags per impedire la scrittura sul tag.

Scrivendo il TAG è possibile scegliere cosa scrivere, come un link, un codice QR, un testo o anche l’avvio di un’app specifica.Insomma se volete programmare un tag NFG dovete per forza avere TagWriter oltre che un dispositivo Android con chip NFC.