Conoscere credito residuo Vodafone: chiamare l’operatore per scoprire il credito telefonico da oggi costa 2 euro

vodafone-domeniche-regalo-600x411Vodafone: da oggi si pagano 2€ per conoscere il credito residuo tramite operatore

Se chiami il 190 e chiedi l’aiuto di un operatore per conoscere il credito residuo Vodafone, ti toccherà pagare ben 2€

Brutte notizie arrivano per i clienti Vodafone, che da oggi saranno costretti a pagare 2 euro ogni volta che chiameranno un operatore di Vodafone per conoscere il proprio credito residuo.

Sei un cliente Vodafone? Hai una SIM attiva con Vodafone? Allora leggi attentamente questo articolo per conoscere nel dettaglio questa brutta novità.

Vodafone: per scoprire il credito residuo si pagano 2 euro con l’operatore

Se hai una SIM Vodafone e vuoi scoprire il tuo credito residuo, come sicuramente sai hai a disposizione varie modalità per farlo in modo semplice e veloce. Ad esempio, per conoscere il credito residuo sulla SIM Vodafone, puoi:

  • usare il sito internet Vodafone
  • usare l’app ufficiale Vodafone
  • chiamare il 190 e ascoltare la voce registrata (tasti 1 -1)
  • chiamare il 190 e parlare con un operatore

Mentre le prime 3 opzioni sono totalmente gratuite e non richiedono nessun tipo di pagamento o spesa, da oggi l’ultima opzione diventa a pagamento. Se vuoi scoprire il tuo credito residuo con Vodafone e preferisci fartelo dire da un operatore, dovrai pagare 2 euro, che vengono addebitati dallo stesso operatore proprio quando vi legge in tempo reale il credito disponibile.

Dunque, se vuoi scoprire il tuo credito residuo sulla SIM Vodafone, prima di chiamare il 190 e richiedere di parlare con un operatore, prova una delle 3 soluzioni gratuite. La chiamata all’operatore per conoscere il credito residuo Vodafone, infatti, ti costerà 2 euro: fallo solo se strettamente indispensabile.

Perchè si paga per scoprire il credito residuo Vodafone?

 

Tale misura è stata probabilmente introdotta dal gestore per spingere gli utenti ad usare i canali dedicati, automatici e gratuiti anziché intasare le linee del servizio clienti. Penso però che 2 euro per un’operazione di questo tipo siano un pò troppi. O no?

Conclusioni

Come anticipato, comunque, i 2 euro sono addebitati SOLO se chiami il 190 e “disturbi” un operatore per chiedere il tuo credito residuo o disponibile. In tutti gli altri casi puoi continuare a chiamare il 190 gratuitamente, o comunque puoi usare altre modalità gratuite per conoscere il tuo credito residuo o disponibile con Vodafone. 

Via

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!