Fastweb dopo aver investito sulla sua rete fissa puntando tutto sulla fibra ottica, ora sta virando con decisione al mercato mobile. Infatti è notizia di oggi che Fastweb diventa un operatore Full MVNO ampliando i suoi servizi ed ovviamente migliorando la qualità. Per fare ciò ha deciso di passare l’appoggio delle reti mobili da 3 Italia in favore di TIM.

Dunque i servizi offerti da Fastweb Mobile come operatore virtuale utilizzeranno la rete mobile di Telecom Italia e comporterà per gli utenti anche la sostituzione delle SIM per via della trasformazione in Full MVNO. Al momento le utenze attive sono di circa 1 milione e dunque potranno volerci diversi mesi affinché questo passaggio diventi effettivo.

Inoltre potrebbe anche cambiare il prefisso che per i nuovi clienti Fastweb saranno 3755 e 3756. Al momento Fastweb Mobile affianca gli altri Full MVNO che sono BT Italia, Lycamobile, PosteMobile e DIGI Mobil.

Dunque un altro passo avanti di Fastweb che diventando Full MVNO consentirà di fare vera concorrenza agli operatori reali e la discesa in campo di Fastweb Mobile con tante offerte e la qualità del servizio migliore sempre in attesa della fusione tra Wind e 3 Italia che ovviamente sconvolgerà il mercato delle telecomunicazioni, speriamo in questo 2016.