La rivoluzione in casa Google si chiama Project Fi e, almeno a quanto dice Google, permetterà di mantenere l’utente sempre connesso. Dunque Google sbarca nel mondo della telefonia come operatore telefonico globale con l’ambizioso progetto di offrire la connettività globale utilizzando la combinazione di reti wifi e rete cellulare.

Dunque non dovremo sempre cercare la copertura migliore perchè saremo sempre connessi grazie ai nuovi sistemi che Google ha intenzione di offrirci. Appoggiati dai carrier statunitensi, Sprint e T-Mobile, permetterà di avere una capillarità di connessione già ottima negli Stati Uniti. Ma andiamo a vedere come funziona Project Fi.

Al momento il Nexus 6 è il primo terminale compatibile visto che deve avere un sistema che effettui lo switch continuo ed efficiente tra una rete e l’altra senza creare buchi. Project Fi si occuperà di individuare la rete con le migliori performance e veicolarne le comunicazioni nel modo ottimale abbattendo le barriere del roaming ed altri limiti di copertura.

Project Fi sarà legato ad un account virtuale che sarà raggiungibile sempre e comunque, dunque Google ha spostato il numero sul cloud per liberarlo dai suoi attuali limiti fisici che lo lega ad una SIM con la possibilità di dare all’utente di accedervi tramite qualsiasi terminale.

Il costo di Project Fi prevede una quota fissa di 20 dollari ed una quota variabile pari a 10 dollari per ogni GB di traffico utilizzato per ogni mese. Dunque se consumiamo 3GB pagheremo 20 + (10 × 3) = 50 dollari al mese con la possibilità di pagare solo quanto si consuma realmente.

Al momento il tariffario include anche la possibilità di effettuare chiamate internazionali con costi variabili in base al paese di destinazione e vista la capillarità del progetto che sarà disponibile in circa 120 paesi in tutto il mondo con prezzi a partire da 20 centesimi al minuto.

Project Fi è stato annunciato come esperimento destinato ad estendersi nei prossimi mesi/anni. Noi aspetteremo con ansia nuovi sviluppi di questo progetto molto interessante.