how does it work

Libon, l’innovativa applicazione di Orange, lancia “Reach Me”, la funzione che permette a chiunque la usi di essere raggiungibile anche quando non è presente alcuna copertura di rete. La funzione Reach Me di Libon può essere estremamente utile in tutti quei casi in cui il segnale GSM è assente; stai passando una settimana bianca in montagna? Ti trovi in un’isola sperduta al largo della Grecia? Nessun problema se il segnale GSM è assente, basta la WiFi dell’hotel per non perdersi nessuna chiamata importante in arrivo.

Con Libon è possibile chiamare illimitatamente i contatti in qualità HD, conversare gratis anche con quelli non presenti in Libon e inviare foto, messaggi audio e posizioni a chiunque, ovunque essi siano. In grado di chiamare telefoni fissi e cellulari da oltre 100 destinazioni, l’App offre una suite di opzioni avanzate di comunicazione che includono l’invio e la ricezione di saluti personalizzati in segreteria e la possibilità di riunire tutte le comunicazioni appartenenti ad un contatto in un’unica schermata, sia che esse siano chiamate, messaggi di testo o di segreteria telefonica, fornendo quindi un utile strumento per tenere sempre d’occhio le conversazioni con amici e familiari. Libon è affidabile e garantisce una qualità vocale altissima in qualsiasi condizione.

La funzione Reach Me è un’anteprima mondiale esclusivamente italiana, al momento utilizzabile solo da dispositivi Android. Disponibile inizialmente in forma gratuita all’interno dell’app a partire da oggi, Reach Me prevederà solo successivamente la sottoscrizione ad un piccolo abbonamento a pagamento.