SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

È più veloce un 7 Plus o un OnePlus 5? Scopriamo in questo confronto video quale smartphone è più veloce. Oneplus 5 vs iPhone 7: chi vincerà?

Confronto Oneplus 5 vs iPhone 7

Inutile negarlo: anche se sono usciti a quasi un anno di distanza Oneplus 5 e iPhone 7 sono due top di gamma tra i più desiderati dagli utenti. Sono belli, potenti, offrono tante funzionalità lato software, scattano belle foto e riescono ad offrire un’esperienza utente davvero completa.

E’ naturale, dunque, fare un confronto tra OnePlus 5 e iPhone 7, due smartphone top di gamma rispettivamente con sistema operativo Android e iOS ma entrambi con specifiche tecniche e caratteristiche di fascia alta.

Proprio perché ci sono differenze di design, schermo, processore, RAM, memoria interna, fotocamera, batteria, sistema operativo e prezzo, molti utenti fanno fatica a capire quale sia meglio acquistare in base alle loro esigenze.

In questo articolo, dunque, ti aiuteremo a conoscere meglio Oneplus 5 e iPhone 7 per capire quale smartphone faccia al caso tuo. Sicuramente non potremo fare la scelta al tuo posto, ma indubbiamente potremo aiutarti facendo un confronto oggettivo e imparziale tra Oneplus 5 e iPhone 7. 

Alla fine di questo articolo ti assicurò che avrai tutti gli elementi che ti servono per scegliere con consapevolezza il tuo prossimo smartphone.

Non perdiamo altro tempo e iniziamo col confronto tra OnePlus 5 e iPhone 7. Quale sarà il miglior smartphone tra il nuovo flagship del produttore cinese e quello realizzato dall’azienda di Cupertino?

Design

Indubbiamente il nuovo OnePlus 5 è dotato di un design molto simile a quello di iPhone 7 Plus, ma non proprio identico. Bisogna impugnarlo per rendersene conto.

Inoltre, nel caso non lo sapessi, OnePlus ha ripreso buona parte del design di Oppo R11 per proporlo sul suo nuovo top di gamma, con una piccola modifica alle fotocamere posteriori, microfono e flash, posizionandoli come sul dispositivo di Apple.

Anche se poco innovativo, il design di OnePlus 5 è davvero fantastico: in mano lo smartphone si impugna perfettamente, è solido, robusto, elegante, ben rifinito e dà la sensazione di device premium a prima vista.

Il design di iPhone 7, invece, può essere considerato uno standard nel segmento di mercato degli smartphone, ma oggi è datato: i materiali sono sicuramente premium, il dispositivo offre un ottimo feeling durante il suo utilizzo, ma le cornici sono ormai troppo spesse. Fortunatamente con iPhone 8 cambierà tutto e il nuovo top di gamma di Apple sarà tanto bello quanto il Galaxy S8 di Samsung, o almeno così si dice sul web.

Se vogliamo essere pignoli, il design è un aspetto molto soggettivo degli smartphone, ma dal mio punto di vista qui vince OnePlus 5. Non sarà molto diverso da iPhone, ma quel tanto che basta per essere più moderno e bello da vedere.

Schermo e Display

Se il design era molto soggettivo, le caratteristiche tecniche del display sono fortunatamente oggettive. Eccole elencate di seguito.

OnePlus 5 integra un display da 5,5 pollici AMOLED con risoluzione Full HD pari a 1920×1080 pixel e 401 ppi, aspect ratio 16:9 e vetro Gorilla Glass 5. La gamma cromatica supportata include sRGB e DCI-P3.

Il display di iPhone 7 offre una diagonale da 4.7 pollici, con risoluzione pari a 1334×750 pixel e densità pari a 326ppi. La tecnologia adottata per il display è IPS LCD. Le dimensioni sono pari a 138.3 x 67.1 x 7.1 mm, per un peso complessivo di 138 grammi.

E’ evidente che in questo caso vince OnePlus5: schermo più grande, migliore risoluzione, diagonale più lunga, AMOLED (con colori fantastici) e tutto il resto.

Fortunatamente a partire da iPhone 8 anche Apple passerà ai display AMOLED (con calma…), decisamente più belli e brillanti da vedere e con neri molto più profondi.

Per ora comunque vince OnePlus 5. 

Dimensioni e peso

Continuiamo con i dati oggettivi su Oneplus 5 e iPhone 7.

Per quanto riguarda OnePlus 5, le dimensioni sono pari a 154 x 74.1 x 7.25 mm, per un peso complessivo di 153 grammi.

Per iPhone 7 invece le dimensioni sono pari a 138.3 x 67.1 x 7.1 mm, per un peso complessivo di 138 grammi.

E’ evidente che iPhone 7 risulta molto più comodo e leggero da usare di Oneplus 5. Bisogna comunque dire che OnePlus offre uno schermo molto più grande, che ovviamente impatta su peso e dimensioni.

In sostanza iPhone 7 è molto più compatto di OnePlus, ma ha uno schermo più piccolo e con risoluzione peggiore.

Vince OnePlus 5 anche in questo caso, almeno dal mio punto di vista: pur essendo più grande, OnePlus non risulta eccessivamente scomodo da usare o da tenere in tasca e a mio avviso i 4.7 pollici di iPhone 7 sono pochi per uno smartphone del 2017.

Processore

Quando si parla di processore si apre un mondo: da una parte ci sono i benchmark, che permettono di stabilire in modo oggettivo quale sia lo smartphone più veloce. Dall’altra, però, ci sono il software, il sistema operativo e la sua ottimizzazione, che hanno un impatto molto forte sulla reattività, velocità e stabilità del sistema operativo.

Parlando del solo processore (senza sistema operativo), all’interno della scocca di OnePlus 5 troviamo il processore di ultima generazione Qualcomm Snapdragon 835, un SoC octa-core realizzato con processo produttivo a 10 nanometri e in grado di offrire una frequenza massima di 2,45 GHz. E’ chiaro che il processore realizzato da Snapdragon permette di ottenere elevate performance in qualsiasi ambito.

iPhone 7 è invece dotato del processore Apple A10 Fusion, quad-core. Questo SoC è realizzato appositamente dall’azienda di Cupertino e anch’esso è ottimizzato per offrire prestazioni estremamente elevate, in grado di soddisfare anche gli utenti più esigenti.

Stando a quanto riportato da questo filmato, nell’uso quotidiano il processore (ma anche la RAM e il sistema operativo) di OnePlus 5 sembra più veloce, reattivo e scattante di quello di iPhone 7. 

Le differenze sono comunque di pochi secondi, quasi impercettibili. Nessuno nella quotidianità usa lo smartphone in questo modo, quindi, a conti fatti, risulta evidente che entrambi gli smartphone sono molto veloci nella gestione di tante app insieme e nel multitasking.

Memoria RAM e memoria interna

Un altro aspetto interessante da analizzare su questi due smartphone è sicuramente quello che riguarda la memoria, sia quella interna che quella RAM.

Il nuovo OnePlus 5 è disponibile in due versioni. La prima si chiama Slate Grey ed offre 6GB di memoria RAM e 64GB di memoria interna. La seconda versione Midnight Black è dotata di 8GB di memoria RAM e 128GB di memoria interna. Abbiamo memoria interna e memoria RAM da vendere, peccato che non sia supportata la MicroSD per espandere la memoria interna.

All’interno di iPhone 7 troviamo invece 2GB di memoria RAM. Per quanto riguarda la memoria di archiviazione troviamo 3 tagli da 32GB, 128GB e 256GB. Ovviamente il prezzo aumenta di pari passo con la memoria interna scelta.

E’ evidente che, lato RAM, OnePlus 5 è decisamente più potente di iPhone 7, ma come ben sappiamo, iOS è un sistema operativo più leggero, snello e veloce che non ha bisogno di tanta RAM per funzionare bene. Con 2 GB di RAM lo smartphone di Apple riesce ad essere anche più veloce di OnePlus 5 nell’uso quotidiano, nella gestione delle app, nel multitasking, come testimonia questo filmato.

Al contrario di quanto visto in precedenza, qui iPhone 7 sembra più veloce di OnePlus 5. Anche in questo caso, però, le differenze sono minime, di pochi secondi. Come già detto dunque entrambi i dispositivi sono velocissimi, con un sistema operativo molto ben ottimizzato, fluido, veloce e scattante in qualsiasi situazione, anche quando vengono aperte e chiuse tante app velocemente.

Fotocamera

Un altro aspetto molto interessante di questi due smartphone riguarda sicuramente la fotocamera, che su iPhone 7 è universalmente riconosciuta come una delle migliori al mondo, ma anche quella di OnePlus 5 è davvero eccezionale e sembra che riesca ad offrire scatti con effetto ritratto e bokeh (sfuocato, stile DSLR) addirittura migliori di quella di Apple.

Analizzando l’hardware, sul fronte delle fotocamere OnePlus 5 è dotato di due fotocamere posteriori, la prima grandangolare e la seconda dotata di teleobiettivo. La fotocamera grandangolare è dotata di sensore da 16 megapixel Sony IMX 398 con apertura f/1.7 e stabilizzazione elettronica. La fotocamera posteriore teleobiettivo è dotata di sensore da 20 megapixel Sony IMX 350 e apertura f/2.6.

A completare il tutto vi sono un flash dual LED, il supporto per la registrazione di video in 4K a 30 fps e la modalità Slow Motion a 720p e 120fps. P

er quanto riguarda la fotocamera anteriore, OnePlus 5 è dotato di sensore da 16 megapixel Sony IMX 371 e apertura f/2.0, oltre a offrire la possibilità di registrare video in formato Full HD a 30fps.

iPhone 7 è invece dotato di una fotocamera posteriore da 12 megapixel con apertura pari a f/1.8, sistema di stabilizzazione ottica, autofocus e flash LED, con la possibilità di registrare video in 4K a 60fps, fino a 240fps in modalità slow motion.

La fotocamera frontale, invece, offre un sensore da 7 megapixel e la possibilità di registrare video in Full HD a 30fps, oltre alle opzioni HDR, Face Detection e Autoscatto.

Lato hardware, dunque, ci sono pro e contro in entrambi i casi: OnePlus ha maggiore risoluzione per i sensori e migliore apertura, ma manca la stabilizzazione ottica, cosa che si fa sentire soprattutto durante la registrazione video.

Per quanto riguarda la registrazione dei video iPhone 7 sembra migliore: oltre ad avere stabilizzazione ottica, registra video 4K a 60fps, contro i 30 fps di OnePlus 5.

La fotocamera frontale, invece, è decisamente migliore su OnePlus, non c’è altro da dire.

E’ difficile decretare un vincitore quando si parla di fotocamera e videocamera. Una cosa è certa: sono due ottimi smartphone, che regalano foto bellissime, di altissima qualità in qualsiasi scena o momento della giornata.

Batteria

La batteria di OnePlus 5 ha una capacità totale di 3300 mAh, più che sufficiente per arrivare a fine giornata.

iPhone 7 integra una batteria LiPo con capacità pari a 1960 mAh, che non sempre riesce ad arrivare a fine giornata.

Lato batteria, dunque, vince OnePlus 5.

Sistema operativo

Non voglio addentrarmi in questo discorso. Le preferenze per quanto riguarda il sistema operativo sono molto soggettive. Io preferisco di gran lunga Android, ma rispetto chi preferisce iOS. E’ una scelta molto soggettiva.

Analizzando i dettagli del sistema operativo, comunque, segnalo che OnePlus 5 è dotato del sistema operativo Android 7.1.1 Nougat, personalizzato con interfaccia grafica proprietaria Oxygen OS 4.5.

Per quanto riguarda il sistema operativo, iPhone 7 integra il sistema operativo iOS aggiornato attualmente alla versione 10, ma che presto arriverà alla versione 11.

Prezzo

Ultimo aspetto di cui discutiamo in questo confronto è il prezzo. 

OnePlus 5 in versione Midnight Black viene venduto a 599 euro e offre 8GB di memoria RAM e 128GB di memoria di archiviazione. Nella versione Slate Grey, invece, viene venduto al prezzo ufficiale di 499 euro e offre 6GB di memoria RAM e 64GB di memoria storage.

Il prezzo ufficiale di iPhone 7 è pari a 799 euro per la versione da 32GB, 909 euro per il taglio da 128GB e 1019 euro per avere 256GB.

E’ evidente che il prezzo è a favore di OnePlus 5: costa meno, offre ottime prestazioni, un fantastico hardware e praticamente tutto il meglio che oggi la telefonia mobile possa offrire.

iPhone 7 è uscito quasi un anno fa e inizia a sentire i segni del tempo. Con iPhone 8 le cose cambieranno sicuramente, ma a mio avviso iPhone 7 costa ancora troppo per quello che offre. Ci sono tanti smartphone Android che costano quasi la metà e offrono prestazioni superiori.

Oneplus 5 vs iPhone 7: Chi E’ Il Più Veloce?

Come già anticipato, risulta davvero difficile stabilire quale sia il più veloce tra Oneplus 5 e iPhone 7. In un video sembra più veloce lo smartphone di Apple, nell’altro quello di OnePlus.

Il fatto è che entrambi sono velocissimi, fludissimi e molto ben ottimizzati sia lato hardware che lato software. Poche personalizzazioni, ben mirate, un software leggero e scattante che garantisce ottime prestazioni anche sotto stress. Niente app inutili, ottima gestione della RAM e buon bilanciamento di risorse hardware, che non raggiungono mai il limite e sono sempre in grado di aprire app, giochi e programmi in multitasking senza scatti, blocchi o rallentamenti.

E’ chiaro che se vuoi un dispositivo veloce, Oneplus 5 e iPhone 7 ti regaleranno grandi soddisfazioni! 

Scegliere il più veloce tra i due però è davvero complicato, come emerge anche dai video test che ho pubblicato poco sopra.

Conclusioni

Alla fine di questo confronto e scontro tra OnePlus 5 e iPhone 7 possiamo affermare di essere di fronte a due smartphone top di gamma sotto ogni punto di vista, perfettamente in grado di offrire un’esperienza utente di qualità e prestazioni al top.

OnePlus 5 rappresenta sicuramente la novità, il meglio per quanto riguarda la telefonia mobile. iPhone 7 è un dispositivo meno recente, venduto ad un prezzo superiore, ma è una garanzia di qualità e prestazioni.

In questo momento, però, non comprerei iPhone 7: tra 2 mesi esce il modello nuovo e il prezzo si abbasserà notevolmente. Se devi acquistare uno smartphone ora, meglio comprare OnePlus 5. Se invece puoi aspettare Settembre/Ottobre, porta pazienza: il prezzo di iPhone 7 scenderà, uscirà iPhone 8 e lo conosceremo nel dettaglio e anche il prezzo di OnePlus 5 scenderà.

Insomma, tra qualche mese potrai comprare lo smartphone che vuoi risparmiando qualche soldo, che non fa male. Capisco comunque che la scelta tra OnePlus 5 e iPhone 7 sia ardua. Basandoti sulle informazioni che ti abbiamo dato, comunque, scegli lo smartphone che fa per te.

Personalmente prenderei OnePlus 5 per i motivi che ho elencato nell’articolo. Tu invece quale preferisci?

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here