Rim annuncia BlackBerry 10. Ecco tutte le novità!

Come vi abbiamo anticipato, nella giornata di ieri RIM ha annunciato il nuovo sistema operativo per smartphone, BlackBerry 10. 

DNP BlackBerry OS 10 review

Insieme al nuovo OS, l’azienda ha presentato anche due nuovi smartphone e ha ufficializzato anche il cambio di nome: addio al nome RIM, da oggi sarà solo BlackBerry.

Ma procediamo con ordine e vediamo tutte le novità presentate dall’azienda nel pomeriggio di ieri.

RIM si rinomina semplicemente in “BlackBerry” e lancia BlackBerry 10, la piattaforma “ri-progettata, ri-programmata e re-inventata”.

Insieme al cambio di nome e al nuovo sistema operativo, ieri l’azienda ha presentato anche gli smartphone BlackBerry Z10 (full-touch) e BlackBerry Q10 (con schermo touch e tastiera fisica), che, grazie alla piattaforma Blackberry 10, “offrono agli utenti un’esperienza d’uso più veloce, più smart e più fluida rispetto a qualsiasi altro BlackBerry del passato”.

Siamo entusiasti di presentare BlackBerry 10 sui nuovi smartphone BlackBerry Z10 e BlackBerryQ10, al fine di offrire un’esperienza più veloce e più intelligente, in grado di adattarsi di volta in volta alle vostre esigenze. Ogni funzione, ogni gesto, ogni dettaglio di BlackBerry 10 è progettato per essere sempre connessi in movimento”.

Cosa è BlackBerry 10? Cosa offre? Quali sono le sue caratteristiche principali? Cosa lo differenzia dalla concorrenza?

Prima di tutto, il nuovo sistema operativo BlackBerry 10 ha un design innovativo ed un’interfaccia utente completamente basata sulle gesture, progettata per supportare, imparare e adattarsi alle esigenze lavorative e di condivisione di ognuno. Rispetto al passato l’esperienza d’uso è molto diversa: non ci sono pulsanti fisici, tutto si controlla con gestures. Sarà necessario un breve periodo di adattamento, ma poi l’utilizzo del sistema sarà immediato e intuitivo. Chi lo ha provato, elogia questa nuova interfaccia, molto veloce e facile da usare.

BlackBerry OS 10 review

Tra le altre novità, poi, una delle più importanti è BlackBerry Hub, che offre la possibilità di gestire, in un unico luogo, tutte le conversazioni email, sia personali che di lavoro, i messaggi BBM, gli aggiornamenti e le notifiche dei social media, e la possibilità di “sbirciare” nel BlackBerry Hub da qualsiasi luogo, in modo da avere tutto ciò che conta a portata di mano. In pratica questo sarà il luogo principale dello smartphone, da cui sarà possibile gestire tutti i nostri contatti e le nostre conversazioni. Tutto racchiuso in un’interfaccia immediata, chiara e facilmente accessibile.

BlackBerry Flow è invece il multitasking pensato da BlackBerry per il suo nuovo OS. Permette alle funzionalità e alle applicazioni di funzionare insieme senza problemi e consente di completare in modo efficiente e senza alcuno sforzo qualsiasi tipo di attività con una sola mano.

Tra le altre funzionalità più interessanti, troviamo la possibilità di selezionare con un dito uno dei partecipanti ad un meeting per vedere il suo ultimo tweet o il profilo LinkedIn. Oppure, toccare la miniatura di una foto appena scattata per avviare l’editor di immagini per modificarla o applicarvi rapidamente  un filtro, per poi condividerla istantaneamente con tutti i contatti.

Ancora una volta, dunque, tutto è semplice e immediato.

BlackBerry OS 10 review

Non mancherà, ovviamente, un sistema di riconoscimento vocale. Potremo dettare e interagire con lo smartphone, ma non funziona come Siri. Scordatevi, quindi, di fare domande al telefono in attesa di una sua risposta, perchè, come fa Google Now in italiano, vi rimanderà ai risultati dei motori di ricerca. Funziona solo online.

Altra importante novità riguarda la tastiera.

La nuova tastiera comprende e si adatta alle esigenze e alle abitudini degli utenti, impara le parole ed il modo in cui vengono utilizzate più spesso, proprio come fa SwiftKey per Android. Inoltre, suggerisce parole in modo da poterle digitare più velocemente e con maggior precisione.

Chi l’ha provata afferma che sia la migliore tastiera oggi in circolazione per smartphone, superiore anche a quella di iPhone e Windows Phone. Ricordiamo che non potrà essere sostituita in alcun modo.

DNP BlackBerry OS 10 review

Non mancherà, ovviamene, il famosissimo BBM (BlackBerry Messenger), che consente di condividere facilmente tutto quello che si vuole, con chi si vuole. Il nuovo BBM su BlackBerry 10 include chiamate vocali e video chat, e introduce la possibilità di condividere lo schermo con un altro contatto BlackBerry 10. Sarà quindi possibile mostrare agli altri utenti, tramite condivisione video, tutto ciò che abbiamo sul nostro schermo e sul nostro display. Funzione molto utile per gli utenti business, ma non solo.

test

La funzione BlackBerry Protect permetterà di trovare in remoto lo smartphone perso o rubato, di controllarlo da remoto e di formattarlo, resettarlo o bloccarlo, per evitare che il ladro o chi ritrova il nostro telefono possa visualizzare i nostri dati privati.

BlackBerry OS 10 review

Troviamo anche un navigatore GPS, che però funziona solo con connessione a internet e non permette di salvare le mappe, nemmeno in cache.

La tecnologia BlackBerry Balance separa e protegge le applicazioni e i dati di lavoro dai contenuti personali sui dispositivi BlackBerry.

Tra le altre funzioni, notiamo la Time Shift, una funzione della fotocamera che consente di scattare una foto di gruppo in cui tutti sorridono e hanno gli occhi aperti. C’è anche Story Maker, che permette di raccogliere foto e video, con musica ed effetti, per poter produrre facilmente un film ad alta definizione da condividere immediatamente con chi vuoi. In BlackBerry 10 sono inoltre presenti le nuove applicazioni Picture Editor e Story Maker.

Per competere con Android e iOS, però, anche il browser internet deve essere in grado di dare un grosso contributo e deve consentire una navigazione veloce e immediata.

Il nuovo browser di BlackBerry 10 offre scrolling e lo zoom fluidi e reattivi ed include molte caratteristiche avanzate, supporta più schede, consente di esplorare i siti privatamente, include una modalità di lettura, e si integra con la piattaforma per una facile condivisione dei contenuti.

La nuova applicazione BlackBerry Remember unisce le funzionalità degli appunti ed attività ed aiuta ad organizzare e gestire tutte le informazioni presenti sullo smartphone relativamente a progetti o idee, permettendo di raggruppare i contenuti come siti web, email, foto, documenti e altri file.

Inoltre, come una “lista di cose da fare”, consente di creare attività, assegnare scadenze, e monitorare i progressi. Se lo smartphone BlackBerry 10 è impostato con un account di lavoro, le attività di Microsoft Outlook verranno automaticamente sincronizzati in modalità wireless con BlackBerry Remember. Se è stato configurato un account Evernote con lo smartphone, BlackBerry Remember sincronizzerà anche le cartelle di lavoro Evernote.

La tecnologia BlackBerry Safeguard consente di proteggere tutti i dati importanti personali ed aziendali

Il supporto integrato a Microsoft Exchange ActiveSync consente agli smartphone BlackBerry Z10 e BlackBerry Q10 di essere collegati e gestiti con facilità come gli altri dispositivi ActiveSync in azienda, o attivati con BlackBerry Enterprise Service 10 per ottenere un accesso sicuro alle email di lavoro e alle applicazioni e i dati protetti da firewall e beneficiare delle funzionalità di sicurezza e di gestione dell’enterprise mobility.

Non manca, ovviamente, lo store di applicazioni dedicato, che dovrà però competere con colossi come AppStore di Apple o Play Store di Google.

Lo store BlackBerry World, offre 70.000 applicazioni BlackBerry 10. Inoltre, le applicazioni Facebook, Twitter, LinkedIn e Foursquare per BlackBerry 10 sono già preinstallate e gli utenti di BlackBerry 10 avranno accesso alle applicazioni più richieste, prodotte dalle società più importanti in tutto il mondo, come Disney, Cisco, Foursquare, Skype e Rovio.

Come abbiamo detto a inizio articolo, oltre al nuovo sistema operativo, BlackBerry ha presentato anche i suoi nuovi smartphone.

I nuovi smartphone BlackBerry 10 sono dotati di processori dual core da 1,5 Ghz, 2GB di RAM, 16GB di memoria interna e uno slot di memoria espandibile. Sono dotati, inoltre, di display ad alta risoluzione, batteria removibile, porta micro HDMI ed NFC (near field communications) con supporto al mobile payment ed allo scambio di informazioni.

BlackBerry Z10
BlackBerry Z10

Gli smartphone BlackBerry Z10 e BlackBerry Q10 sono abilitati all’utilizzo delle reti 4G LTE e HSPA+ dei vari carrier, e tutti i modelli supporteranno il roaming internazionale. Sia il BlackBerry Z10 che il BlackBerry Q10 saranno disponibili in versione bianca e nera.

Prezzi e disponibilità saranno comunicati già da oggi in alcuni dei principali mercati, come Regno Unito, Canada e Emirati Arabi.

BlackBerry Q10
BlackBerry Q10: dotato di display touch + tastiera fisica. display da 3,65 pollici con risoluzione 720×720.

Nel Regno Unito il BlackBerry Z10 sarà disponibile già da oggi per piani in abbonamento e prepagati da parte di EE, O2, Vodafone, Phones 4u, BT, 3UK e Carphone Warehouse.

Il lancio del BlackBerry Q10 sul mercato da parte dei primi carrier è previsto per il mese di aprile. Nuovi prezzi e disponibilità saranno comunicati di volta in volta nei diversi mercati.

Nuovo BlackBerry 10 presentato: prime impressioni e pareri

Insomma, tante, ma davvero tante novità sono state presentate da BlackBerry nella giornata di ieri.

Il sistema operativo è stato rinnovato sotto tantissimi aspetti, ma sarà in grado di competere con Android e iOS?

Le redazioni di Engadget e The Verge hanno già provato sia gli smartphone di BlackBerry che il nuovo OS BlackBerry 10. Hanno elogiato la voglia di BlackBerry di reagire e di rinnovare il proprio OS, ma affermano, al tempo stesso, che si sarebbe potuto fare qualcosa di più.

Ora BlackBerry si è allineata alla concorrenza, ma non riesce a offrire quel “qualcosa in più” per convincere gli utenti ad abbandonare Android o iOS per tornare a BlackBerry.

Inoltre pare che la fotocamera dei nuovi BlackBerry 10 non sia particolarmente performante e che la batteria non offra prestazioni eccezionali.

Vedremo cosa accadrà quando gli smartphone saranno ufficialmente in vendita.

Nel frattempo,  trovate le recensioni complete (in Inglese) nei seguenti collegamenti :

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!