Trama del film Tutta Colpa di Freud in prima tv su Canale 5 il  17 e 18  Dicembre 2014.

Tutta Colpa di Freud Canale 5
Tutta Colpa di Freud Canale 5

Dopo circa un anno dall’uscita al cinema nelle sale italiane, verrà trasmesso su Canale 5 il film Tutta colpa di Freud diretto da Paolo Genovesi con Vittoria Puccini, Alessandro Gassman, Claudia Gerini e molti altri.

Il film verrà trasmesso in due serate diverse, infatti la prima parte verrà mandata in onda dalle 21.10 mercoledì 17 dicembre 2014 e la parte successiva il giorno seguente cioè, giovedì 18 dicembre 2014.

Trama Tutta Colpa di Freud | Prima TV Canale 5  17 e 18  Dicembre 2014:

Francesco è un analista cinquantenne vedovo con tre figlie: Marta, che gestisce la libreria della nonna; Sara, lesbica che torna dagli Stati Uniti decisa a diventare etero dopo l’ennesima delusione amorosa; Emma, diciottenne che ha una relazione con Alessandro, architetto cinquantenne sposato con Claudia, la donna che Francesco vede tutti i giorni e di cui è innamorato senza tuttavia riuscire a dichiararsi. Quando Francesco viene a sapere che Emma frequenta un uomo della sua età, lo costringe a seguire alcune sessioni con lui e tentare di fargli recuperare il rapporto con sua moglie, scoprendo solo successivamente che questa è proprio la donna di cui è infatuato. Sara, nel frattempo, comincia a vedere diversi uomini e tenta di adattarsi alle convenzioni di un rapporto etero senza tuttavia riuscirci, mentre Marta scopre che un uomo che frequenta spesso la sua libreria, senza mai comprare nulla, ha rubato alcuni libri. Una mattina Sara incontra in un bar Luca e i due cominciano una relazione. Nel frattempo Marta scopre che Fabio, l’uomo dei libri, è sordomuto e ha commesso questi furtarelli (specialmente opere teatrali, in quanto lavora a teatro) per attirare la sua attenzione. I due quindi cominciano a vedersi, cercando di superare lo scoglio dell’handicap dell’uomo. Col tempo Claudia ed Emma verranno a conoscenza l’una dell’altra, proprio quando Alessandro si rende conto di amare ancora sua moglie, e viene lasciato da entrambe; Marta e Fabio litigano, perché quest’ultimo non si ritiene all’altezza di una relazione, mentre Sara tenta il suicidio dopo che Luca la lascia per la cugina Barbara. Francesco, quindi, sacrificando i propri sentimenti per Claudia, fa in modo che lei e Alessandro si riavvicinino, convincendo Emma a cercare qualcun’altro, mentre Marta e Fabio riprendono la loro relazione e Sara si innamora della vigile del fuoco che la salva dal tentato suicidio.