Twitter hackerato? Ecco come capire se il proprio account è a rischio

Twitter hacker

Come avrete sicuramente letto nelle scorse ore, il noto social network Twitter è stato attaccato da hacker, che hanno bucato oltre 250.000 account, rubando password degli utenti e altri dati personali.

Per chi si fosse perso le ultime notizie dal web, ricordiamo infatti che, tra le illustri vittime degli hacker cinesi che nei giorni scorsi hanno attaccato organi di stampa come il New York Times, il Washington Post e il Wall Street Journal, c’è anche Twitter. A darne notizia è stato lo stesso social network, che, nel confermare l’attacco, ha ammesso come soltanto un esiguo numero di account – 250 mila – siano stati compromessi.

L’attacco, secondo quanto scrive Bob Lord, responsabile della sicurezza di Twitter, sarebbe stato bloccato quasi sul nascere, ma gli hacker sarebbero comunque stati in grado di accedere alle informazioni limitate – nome utente, indirizzo email e password criptate – di alcuni utenti, prontamente avvisati via mail da Twitter.

La comunicazione ufficiale inviata ai proprietari degli account compromessi parla chiaro:

Twitter pensa che il tuo account sia stato compromesso da un sito internet o un servizio non associato a Twitter. Abbiamo reimpostato la tua password per evitare altri tentativi di accesso al tuo account da parte di questi servizi. Dovrai creare una nuova password per il tuo account Twitter. Puoi farlo cliccando su questo link.

Se avete ricevuto questa mail, sicuramente il vostro account è stato compromesso. Ma, se non avete ricevuto la mail, non siete comunque sicuri e protetti al 100%. Ecco, dunque, come potete fare per controllare che il vostro account Twitter non sia stato compromesso e per assicurarvi che la vostra password e i vostri dati siano ancora al sicuro.

Come scoprire se il proprio account Twitter è stato hackerato ed è a rischio

Iniziamo questa semplicissima guida.

Step 1. In primo luogo dovrete controllare la casella email associata a Twitter. Come abbiamo detto, infatti, la compagnia ha inviato a tutti coloro i cui account sono stati violati un messaggio di posta elettronica in cui spiegava l’accaduto.

In questo messaggio email Twitter fornisce un link per iniziare una procedura di cambio password, invitandovi a non usare quella già utilizzata in precedenza. Alla fine dell’operazione, inoltre, vi spinge anche a controllare quali sono le applicazioni esterne che hanno accesso all’account, proprio per verificare se qualche sconosciuto vi stia controllando.

Mi raccomando: controllate anche nello Spam o nella posta indesiderata, non è detto che il messaggio non sia stato filtrato dal vostro client di posta elettronica.

Step 2. Stando alle prime informazioni comunicate da Twitter, gli account compromessi dovrebbero essere quelli che si sono iscritti per primi a Twitter, nella prima metà del 2007. 

Step 3. Inoltre, anche se non rientrate tra questi utenti e non avete ricevuto la mail di avviso da Twitter, vi consigliamo comunque di cambiare la password di Twitter dal menù di impostazioni del social network.

In questo modo sarete certi che nessun altro potrà accedere al vostro account Twitter senza il vostro consenso.

Step 4. Infine, ricordiamo che la prudenza non è mai troppa: l’unica connessione sicura per accedere a Twitter è “https://twitter.com”, cioè quella cifrata.

Abbiamo concluso. Si tratta di pochi e semplici passaggi, forse anche scontati, ma che non tutti hanno sempre ben presenti e che andrebbero invece tenuti ben presenti per evitare truffe o altri problemi sia su Twitter che su altri social network.

Qualcuno di voi ha ricevuto la mail di avviso da Twitter? Oppure tutti i vostri account sono al sicuro?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Arrivata email.. e cambiata subito password!!! 😉