image

Lo schermo dell’attuale Nokia 5800 è di tipo resistivo, differente rispetto a quello di iPhone. Questo, in soldoni, si traduce in una minore sensibilità del touchscreen e nell’impossibilità di utilizzare il sistema multitouch via hardware. Anche alla vista, il display resistivo sembra più “fragile” di quello capacitivo, dato che non è ricoperto dal sottile strato di vetro, ma soltanto dalla plastica della cover.

Sembra però che Nokia abbia deciso di cambiare rotta per quanto riguarda la tipologia di touchscreen da utilizzare sui propri dispositivi.

Un sito taiwanese di tecnologia, ha infatti riportato una notizia nella quale afferma che Nokia abbia intenzione di sostituire gli attuali schermi resistivi del suo 5800 con i più performanti display a tecnologia capacitiva, la stessa di iPhone e Omnia HD.

Sembra inoltre che la casa finlandese abbia già effettuato un’ordinazione di 2 milioni di touchscreen capacitivi e che i primi esemplari di Nokia 5800 con questo display verranno immessi sul mercato a partire dal mese di giugno.

Infine, Nokia avrebbe intenzione di montare questo tipo di display anche sui suoi futuri modelli touchscree, in uscita nella seconda metà di questo 2009.

Al momento, purtroppo, non si sa ancora se N97 rientrerà tra i terminali capacitivi o in quelli resistivi. Attendiamo quindi nuove notizie che chiariscano la situazione.

 

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here