Ecco le nuove tariffe per il roaming in Europa, attive a partire da oggi

eu-roaming-charges-web

Ecco una gradita novità per tutti gli utenti che hanno programmato di passare le loro vacanze estive all’estero.

Come avevamo già anticipato negli scorsi mesi, infatti, a partire da oggi, 1 luglio 2013, sarà attivo un nuovo regolamento dell’Unione Europea che prevede sostanziali riduzioni dei costi per gli utenti sia per le chiamate, che per l’invio di SMS che, soprattutto, per la navigazione ad internet.

In pratica, grazie ad una decisione dell’Unione Europea, da oggi usare i nostri smartphone fuori dall’Italia ci costerà meno. Lo diciamo subito: il risparmio non è enorme, ma in tempi di crisi non si butta via niente 🙂

Ecco, dunque, i dettagli sulle nuove tariffe del roaming che riguardano la Comunità Europea a partire da oggi.

Come detto, assistiamo ad un taglio di prezzi per il roaming in Europa a partire da oggi, 1 luglio 2013.

Da oggi sarà infatti possibile utilizzare le nuove tariffe che permetteranno un abbattimento dei costi di circa il 91% rispetto a quanto avveniva nel 2007 per quanto riguarda la navigazione ad internet. Detto in questi termini il risparmio sembra elevatissimo, anche se in realtà non è così, visto che il paragone al 2007 è quasi inutile, considerando che 6 anni fa quasi nessuno usava internet dal proprio smartphone. Ad ogni modo è interessante notare che anche i prezzi di chiamate ed SMS è stato ridotto nello stesso lasso di tempo di circa l’80%.

Ecco i dettagli.

“L’UE deve mettersi al servizio dei cittadini europei nella loro vita quotidiana”, ha detto Neelie KroesVicepresidente della Commissione Europea.

“Le ultime riduzioni dei prezzi prevedono un risparmio maggiore fin da quest’estate e rappresentano un passo importante verso l’eliminazione definitiva di questi costi aggiuntivi. Si tratta di un vantaggio sia per i consumatori che per le compagnie, in quanto allontana il fattore “paura” dal mercato, favorendone la crescita.”

Le nuove tariffe in roaming in tutti i paesi dell’Unione Europea sono i seguenti:

  • Download di dati o navigazione internet: 45 centesimi/Megabyte (MB) (addebitati per Kilobyte utilizzato) + IVA (-36% rispetto al 2012);
  • Chiamate effettuate: 24 centesimi/minuto + IVA (-17% rispetto al 2012);
  • Chiamate ricevute: 7 centesimi/minuto + IVA (-12,5% rispetto al 2012);
  • Invio di SMS: 8 centesimi/minuto + IVA (-11% rispetto al 2012).

Se il risparmio attuale vi sembra basso, comunque, ricordo che è previsto un ulteriore abbattimento dei costi per il prossimo anno, che sarà sicuramente più importante rispetto a questo. Con il prossimo aggiornamento delle tariffe, infatti, le chiamate effettuate passeranno a 19 centesimi al minuto, mentre riceverne costerà solamente 5 centesimi al minuto. Inviare SMS costerà 6 centesimi mentre la navigazione ad internet avrà un prezzo di 20 centesimi per ogni Megabyte di traffico utilizzato.

In pratica, presto pagheremo meno per usare lo smartphone all’estero rispetto a quello che spendiamo attualmente per usarlo in Italia 😀

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!