Assassin’s Creed Syndicate non avrà comparto online.

AGGIORNAMENTO: I responsabili di Ubisoft hanno annunciato che Assassin’s Creed Syndicate non avrà comparto online, per cui non si potrà giocare online con i propri amici nei panni di Jacob Frye. Alla base di tale decisione, secondo Ubisoft, ci sarebbe la maggior concentrazione sul comparto single player, così da riportare la serie alle origini. Come consolazione, però, i giocatori potranno contare su più missioni da affrontare.

E’ stato presentato ufficialmente, così come previsto, il nuovo capitolo di Assassin’s Creed, dal nome Assassin’s Creed Syndicate. Niente più Assassin’s Creed Victory, dunque, ma questo lo si sapeva già da qualche giorno.

Alle ore 18:00 Ubisoft ha aperto il live streaming parlando dell’ultimo capitolo di Assassin’s Creed con protagonista, ancora una volta, un uomo. Si vociferava di una possibile protagonista del gentil sesso, voce che come ogni anno non ha trovato conferme e che vedrà invece come protagonista Jacob Frye.

Ad assistere l’assassino Jacob questa volta ci sarà sua sorella Evie, che la vedrà impegnata in alcune sessioni di gioco anche contemporaneamente e sarà in grado di sfruttare particolari abilità di coppia. L’avventura si svolgerà nella Londra del XIX secolo, una città dell’epoca vittoriana ed al pieno centro della rivoluzione industriale.

Nel game footage pre-alpha mostrato si può infatti scorgere la presenza dei primi treni a carbone, di carrozze con i cavalli e strade industrie e quanto altro concerne il periodo storico in questione. Tante le novità nel gameplay, che dovrebbe comunque ripercorrere le orme dei predecessori. In questo capitolo verrà introdotto il rampino, oggetto utilissimo in grado di farci scalare luoghi alti in pochissimi istanti, senza più bisogno di utilizzare il classico “parkour” che in alcuni frangenti può risultare noioso.

Altra novità riguarda la presenza di oggetti utilizzabili a proprio favore durante gli scontri, come barili da far cadere in testa ai nemici, fuochi da far esplodere e tanto altro. Assassin’s Creed Syndicate sarà curato da Ubisoft Quebec che lo definisce il miglior Assassin’s Creed di sempre, forse grazie ai feedback non sempre positivi rilasciati dai giocatori sull’ultimo capitolo Unity.

Assassin’s Creed Syndicate vedrà la luce il prossimo 23 ottobre per Playstation 4 ed Xbox One; anche questa volta il gioco sarà solo per le console di nuova generazione. Per Pc, invece, il gioco uscirà nell’autunno 2015, senza una data stabilita. Si prospetta quindi un’attesa non tanto lunga neppure per gli amanti del gaming su desktop. Aggiorneremo l’articolo con il video della presentazione una volta che sarà disponibile.