Disponibile al download la DEMO PES 2017. Arriva finalmente l’attesa DEMO PES 2017. Ecco come e dove scaricare DEMO PES 2017

demo-pes-2017

Demo di PES 2017 disponibile al download: il gameplay farà dimenticare il problema delle licenze? Konami ha pubblicato in queste ore la demo di Pro Evolution Soccer 2017 per le console compatibili con il nuovo simulatore calcistico.

Scaricare DEMO PES 2017. Disponibile da oggi la demo di Pro Evolution Soccer 2017

Tutti gli amanti di Pro Evolution Soccer 2017 possono scaricare la demo giocabile dai rispettivi store.

Come promesso, puntuale come un orologio svizzero, la demo di PES 2017 è disponibile per PS4, PS3, Xbox One e Xbox 360. Se siete in possesso di una di queste console, dovete correre a scaricare subito la DEMO PES 2017 per provare in anteprima uno dei videogame più attesi del 2016!

PES 2017, testate le vostre abilità nella demo

Finalmente, dunque, il gioco di calcio firmato Konami si fa provare: avrete a disposizione ben nove squadre e due stadi per giocare in attesa del rilascio della versione finale del gioco, che avverrà a metà settembre (la versione definitiva arriverà il 13 settembre, due settimane in anticipo rispetto a FIFA 17).

Per precisione, la versione dimostrativa è disponibile gratuitamente, per scaricarla vi basterà accedere al PlayStation Store per PS4 e PS3 e al Marketplace per Xbox One e Xbox 360 e cercare tra le demo disponibili. Per PlayStation 4: accedete al PlayStation Store, nella colonna laterale sinistra cercate la voce “Giochi”, quindi “Demo” e avviate il download.

Cosa include la DEMO PES 2017?

La DEMO PES 2017 include sia club che nazionali: Barcellona, Arsenal, Atletico Madrid, Boca Juniors, River Plate, Corinthians, Flamengo, Germania e Francia. La demo è caratterizzata anche da un bonus di 10.000 GP per la modalità MyClub.

Konami ha voluto evidenziare, tramite il sito ufficiale, un dettaglio importante: a causa delle questioni di licenza, “alcuni dei giocatori presenti della demo potrebbero non essere inclusi nella versione finale”.

Come ben sappiamo, purtroppo il problema delle licenze attanaglia la serie sin dal suo esordio: negli anni le cose erano migliorate, ma con la versione 2017 di PES sembra che sia stato fatto un passo indietro. Oltre ai problemi noti, infatti, quest’anno è da segnalare un’assenza importante: la Juventus.

Sicuramente si tratta di un bel problema per i fan della serie e in particolare per i tifosi bianconeri, che dovranno usare la squadra torinese con il nome di PM Black White in quanto FIFA 17 ha ottenuto la licenza in esclusiva per la squadra.

LEGGI ANCHE:

Riuscirà Konami a recuperare queste grosse lacune offrendo ai giocatori un gameplay rivoluzionario? Lo scopriremo solo nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, quando il rivale FIFA 17 arriverà nei negozi e gli utenti sceglieranno da che parte schierarsi per giocare le loro partite sui campi da calcio virtuali di tutto il mondo.

Nonostante le tante novità e migliorie introdotte nel tempo dalla serie PES, è innegabile che al momento, almeno a livello commerciale, sia ancora FIFA di EA Sports ad avere la meglio. 

Grazie a questa DEMO, comunque, a 3 settimane dall’uscita del gioco potrete provare in anteprima i nuovi elementi del gameplay di Pro Evolution Soccer 2017, che sarà incentrato sul motto di “Control Reality”, che riuscirà ad esempio a proporre un ritmo di gioco più ragionato rispetto quello del precedente capitolo della serie.

Il secondo aspetto rinnovato e che salta subito all’occhio è sicuramente la fisica di gioco, rivista sia per quanto riguarda i movimenti del pallone che per i giocatori.

Anche il sistema dei passaggi è stato migliorato: molto importante la posizione del corpo del giocatore al momento dell’impatto con il pallone.

Note positive anche per arbitri e portieri, che sembrano aver fatto un grande passo in avanti rispetto a PES 2016.

Detto questo, cambieranno le cose con l’arrivo di FIFA 17 e PES 2017? Chi avrà la meglio sul concorrente?

Per ora non possiamo saperlo, ma correte a scaricare la DEMO PES 2017 per vedere se effettivamente quest’anno il gioco di Konami ha le carte in regola per sconfiggere il principale (e unico) concorrente.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!