Il Jailbreak è reale: un hacker conferma RAM Dumping e altro ancora. Il Jailbreak della PS4 è stato finalmente ottenuto: ecco i dettagli

Il Jailbreak è cosa fatta: ecco i dettagli

ps4_fw19.1920

Milioni di utenti in tutto il mondo aspettavano con ansia questa notizia: il Jailbreak della PS4 è stato finalmente ottenuto.

Dopo anni di lavoro e svariati tentativi, finalmente siamo arrivati al Jailbreak della PS4. La console di Sony è stata violata da un hacker noto come Cturt, che ne ha dato notizia su Twitter poche ore fa.

Già in passato CTurt si era fatto conoscere nella scenda degli hacker e modder della PS4 rilasciando un kernel exploit che permetteva di avviare e utilizzare homebrew sulla PS4 di Sony, ma oggi si è superato con il Jailbreak della PS4. 

Stando a quanto riportato da CTurt, questo Jailbreak per la PS4 permette di fare il Dump della RAM di sistema tramite altri processi. In parole povere, significa che presto arriveranno i primi custom firmware per Jailbreak, che permetteranno di avviare homebrew e, ovviamente, permetteranno di avviare giochi in modo non ufficiale. Presto, molto presto, sarà possibile avviare sulla PS4 giochi scaricati da internet in modo non ufficiale, per la felicità dei possessori della PS4.

Unico neo: al momento il Jailbreak della PS4 funziona solo sul firmware 1.76, ma l’hacker lavorerà sodo per fare funzionare il suo Jailbreak anche su altri firmware.

Per completezza, ecco i tweet dell’hacker riguardanti il Jailbreak della PS4:

Allora, siete felici di questa novità? So che aspettavate con ansia il Jailbreak della PS4 e finalmente ci siamo! Ora dobbiamo solo attendere il rilascio dei primi custom firmware, che non tarderanno ad arrivare.

Via

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!