Nintendo Classic Mini NES: tutto quello che dovete sapere. Nintendo torna sul mercato con la versione Classic Mini del NES

Console-NES-Classic-Edition_3

Nintendo Classic Mini: il ritorno del NES in versione mini con 60 giochi inclusi

Nintendo ha presentato ufficialmente il Nintendo Classic Mini NES, il ritorno della classica console che è rimasta nel cuore di tantissimi giocatori in tutto il mondo. Dopo il lancio internazionale di Pokemon Go, dunque, Nintendo non sembra volersi fermare e presenta la nuovissima console Nintendo Classic Mini NES, che arriverà nei negozi a fine 2016.

Andiamo a scoprire tutte le informazioni su Nintendo Classic Mini NES. 

Nintendo Classic Mini NES, come potete notare dalle immagini, è una fantastica riproduzione in miniatura del vecchio Nintendo Entertainment System, dotato però di uscita HDMI, alimentazione tramite USB e ben 30 videogiochi pre-caricati (tra cui 3 capitoli di Super Mario Bros, 2 di Zelda e tante altre vecchie glorie, anche se non mancano assenti importanti).

Insomma, per gli amanti della vecchia console questo Nintendo Classic Mini NES rappresenta un dispositivo da comprare ad occhi chiusi, tanto che le prime prenotazioni hanno già fatto segnare numeri da capogiro.

Ma andiamo a scoprire insieme tutte le informazioni relative a Nintendo Classic Mini NES. 

Quando uscirà ufficialmente Nintendo Classic Mini NES?

Nintendo Classic Mini NES sarà ufficialmente disponibile a partire dall’11 novembre.

Come si acquista Nintendo Classic Mini NES?

Al momento Nintendo Classic Mini NES è disponibile al pre-ordine grazie alla catena di negozi GameStop.

Quanto costa Nintendo Classic Mini NES?

Il prezzo di vendita di Nintendo Classic Mini NES è di 59,98€ (senza spese di spedizione). Da GameStop è possibile pagarla ancora meno, addirittura soli 9,98€portando indietro due videogiochi per Wii, Wii U, 3DS, PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One.

Cosa comprende la confezione di base di Nintendo Classic Mini NES?

La confezione di vendita di Nintendo Classic Mini NES comprende:

  • 1 x Nintendo Classic Mini NES
  • 1 x Nintendo Classic Mini NES Controller
  • 1 x Cavo USB (solo alimentazione)
  • 1 x Cavo HDMI

Sarà inoltre necessario un “blocco alimentatore per il cavo USB, non incluso nella confezione“. In sostanza per alimentare il Mini NES sarà sufficiente un comune alimentatore da smartphone.

Controller aggiuntivo per Nintendo Classic Mini NES

La console ovviamente supporta i controller aggiuntivi, che costano 9,98€.

Volendo, comunque, Mini NES è compatibile anche con il Classic Controller e il Classic Controller Pro della Wii.

Le vecchie cartucce del NES sono compatibili?

NO. Nintendo Classic Mini NES è un dispositivo “stand-alone” realizzato appositamente, non compatibile con le vecchie cartucce. .

Quali giochi sono pre-installati?

La lista completa dei giochi disponibili è stata subito diramata da Nintendo insieme all’annuncio della mini Console. Eccoli di seguito:

  • Balloon Fight
  • Bubble Bobble
  • Castlevania
  • Castlevania II: Simon’s Quest
  • Donkey Kong
  • Donkey Kong Jr.
  • Double Dragon II: The Revenge
  • Dr. Mario
  • Excitebike
  • Final Fantasy
  • Galaga
  • Ghosts’N Goblins
  • Gradius
  • Ice Climber
  • Kid Icarus
  • Kirby’s Adventure
  • Mario Bros.
  • Mega Man 2
  • Metroid
  • Ninja Gaiden
  • Pac-Man
  • Punch-Out!! Featuring Mr. Dream
  • StarTropics
  • Super C
  • Super Mario Bros.
  • Super Mario Bros. 2
  • Super Mario Bros. 3
  • Tecmo Bowl
  • The Legend of Zelda
  • Zelda II: The Adventure of Link

Quali titoli e giochi mancano su Nintendo Classic Mini NES?

Tra li assenti ingiustificati segnalo:

  • DRAGON QUEST III
  • CONTRA
  • SHADOWGATE
  • ZOMBIE NATION
  • SHATTERHAND
  • BATMAN: THE VIDEOGAME
  • RIVER CITY RANSOM
  • MOTHER
  • BIONIC COMMANDO
  • RYGAR

Si possono aggiungere o installare altri giochi su Nintendo Classic Mini NES?

No, non si può.

Come funziona il salvataggio dei progressi dei singoli giochi?

Ogni videogioco ha multipli punti di sospensione (checkpoint), e il giocatore potrà proseguire da quelli senza effettuare dei veri e propri salvataggi.

La porta USB a cosa serve su Nintendo Classic Mini NES?

Per l’alimentazione della console.

I nostalgici di tutto il mondo stanno già battendo le mani, pronti a fiondarsi su questa consolina che, in verità, è una sorta di emulatore. Voi la comprerete come regalo di Natale? Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Non ci resta che aspettare la fine dell’estate per tornare finalmente al gaming degli anni ’80.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!