PES 2015, Konami presenta le novità (con screenshot e il primo video del gameplay). PES 2015: primi screenshot e primo video gameplay

PES 2015 è pronto ad arrivare su PlayStation 4 e Xbox One: ecco cosa potremo aspettarci grazie alla lista delle novità principali e alle prime immagini del gioco di calcio

Konami Digital Entertainment B.V. ha svelato i primi dettagli su PES 2015, che si ripromette di raggiungere nuovi standard di realismo, ricreando tutta la tensione e le emozioni che si possono rivivere nelle più importanti partite di calcio.

A sorpresa arrivano i primi screenshot e un altro video teaser dell’atteso gioco di calcio PES 2015, prossimo titolo del franchise sul calcio di Konami.

Il Manchester United e il suo stadio Old Trafford sono i protagonisti dei primi screenshot di PES 2015, pubblicati oggi da Konami per accompagnare i dettagli del gioco. Durante la giornata di oggi il publisher giapponese h reso noto quali saranno le principali novità della nuova edizione della simulazione calcistica, per la prima volta in arrivo su PlayStation 4 e Xbox One insieme alle immancabili PlayStation 3 e Xbox 360.

Come svelato da Konami, PES 2015 è stato sviluppato in collaborazione tra il team PES Productions di Tokyo e il nuovo studio di Windsor, che, secondo la nota inviata dall’azienda giapponese, riuscirà a far tornare la serie ai “valori più importanti e fondamentali del brand PES”: controllo totale e comandi reattivi. Questo è ciò che si aspettano tutti i fan della serie, che negli ultimi anni si sono lamentati tantissimo per lo scarso realismo offerto dal gioco e per i gravi difetti che lo hanno afflitto, spostando gran parte dell’utenza verso il concorrente gioco FIFA, di EA Sports.

PES 2015: ecco le principali novità che saranno introdotte

Oltre agli screenshot, però, nella giornata di oggi è stato anche diffuso un comunicato stampa ufficiale che riporta la lista completa delle novità che saranno introdotte con PES 2015. Ovviamente la lista è molto ricca e completa. Vediamo insieme quali saranno dunque le principali novità di PES 2015.

PES 2015: primi screenshot

Tra le novità più importanti di PES 2015 troviamo un nuovo sistema di tiro, che permetterà una rinnovata varietà di stili nel calciare la palla: allo stesso modo, le opzioni di passaggio nel momento dell’assist finale saranno aumentate, permettendo passaggi ravvicinati anche grazie alla nuova fisica della palla. Il terzo elemento chiave rielaborato da Konami è l’uno contro uno, soprattutto nelle meccaniche di dribbling, grazie a dei tempi di risposta ridotti per ottenere il controllo totale.

PES 2015 è costruito sul mantra ‘Il Campo è Nostro’. Attraverso il lavoro sinergico fra il team PES Productions di Tokio ed il nuovo studio dedicato di Windsor, i momenti topici e più emozionanti del grande calcio sono stati perfettamente ricreati.

PES 2015: primi screenshot

PES 2015 vede il ritorno ai valori più importanti e fondamentali del brand PES come controllo totale, comandi reattivi e un gameplay impareggiabile dove gli utenti saranno liberi da qualsiasi “restrizione” nel come giocare. KONAMI ha completamente rivisto alcuni elementi chiave in modo da garantire che ogni passaggio, tiro o movimento senza palla sia perfettamente bilanciato e libero, per assicurare la piena soddisfazione degli utenti in ogni azione sul campo. Riprendendo i 3 principi cardine del calcio moderno, il PES Productions Team ha completamente ridisegnato le meccaniche di in-game per quanto riguarda i tiri ed i portieri

Un nuovo sistema di gestione del tiro permette una varietà di stili di tiro non vincolati con un controllo preciso per quanto riguarda la direzione e la potenza degli stessi. Nel contrastare le opzioni di attacco, i portieri chiuderanno gli angoli di tiro in modo intuitivo e saranno in grado di reagire ad ogni situazione in tantissimi modi, per esempio alterando il centro di gravità.

Allo stesso modo, le opzioni di passaggio a disposizione dei giocatori nel momento del passaggio finale sono aumentate, permettendo loro passaggi ravvicinati o rasoterra perfettamente riproposti in ogni situazione grazie alla nuova fisica della palla, permettendo unici e differenti risultati in base alle decisioni dell’utente.

L’1 contro 1 è l’ultimo degli elementi chiave che è stato completamente rinnovato e si basa sul grado di controllo che si possa avere. La posizione è importante, ma l’abilità di dribblare nello spazio e battere il proprio marcatore adesso è stata ampiamente migliorata e ciò rende PES 2015 l’esperienza definitiva del calcio giocato.

PES 2015: primi screenshot

Queste caratteristiche fondamentali sono poi affiancate da aspetti aggiuntivi per creare la più divertente e coinvolgente esperienza di gioco immaginabile:

  • Tempi di Risposta Incredibili: controlli immediati che permettono agli utenti di reagire istintivamente,a ogni movimento, quando la palla è in gioco
  • IA “a tutto campo”: Il nuovo motore di gioco assicura, ora, una intelligenza artificiale realmente evoluta e costantemente soggetta a tutto quello che succede in campo; con giocatori che effettueranno scatti in profondità, cercando di creare spazi e marcando gli avversari, anche se non visibili sullo schermo
  • Controllo di palla ravvicinato: Per affrontare i difensori avversari, gli utenti potranno affidarsi alle specifiche capacità di dribbling dei calciatori che rispecchieranno fedelmente le controparti reali, piuttosto che affidarsi ai ‘trick’ spettacolari. Le nuove abilità includono corse per eludere l’avversario, scatti di risposta e includono un ampia scelta di velocità di movimento – dal camminare allo scatto
  • Scegli come difendere: Gli utenti avranno completo controllo di quello che avviene in campo e anche in fase difensiva sarà lasciato totalmente a loro la decisione di stabilire quando chiudere un avversario, pressarlo, tentare di rubare palla o semplicemente contenerlo
  • Una difesa di successo sarà quindi risultante esclusivamente dalle decisioni prese e dalle azioni dell’utente

PES 2015: primi screenshot

Le edizioni Next-gen di PES 2015 vedranno finalmente una piena implementazione del fantastico FOX Engine di Kojima Productions in PES. Avendo esordito in forma embrionale nell’episodio dell’anno scorso, il rinomato motore di gioco può ora avvalersi della piena potenza delle nuove console, permettendo un livello grafico e tutta una serie di miglioramenti in-game che prima risultavano impossibili. Tutti gli aspetti grafici nel gioco dai giocatori, agli spalti e agli stadi possono ora beneficiare di una singola fonte di illuminazione in tempo reale per una resa grafica appagante in una vera qualità next-gen.

PES 2015 offrirà una vasta gamma di calciatori che riprodurranno fedelmente l’aspetto e il modo di giocare delle loro controparti reali. KONAMI ha ricreato fedelmente oltre 1000 calciatori in questa edizione, con animazioni e gli stili di gioco propri del suo ampio parco calciatori. I giocatori corrono e giocano allo stesso modo della controparte reale, e riproducono i loro classici comportamenti in occasione di falli, segnature o decisioni arbitrali – e ciò influenzerà realmente il loro modo di giocare!

PES 2015: primi screenshot

L’individualità dei calciatori verrà ulteriormente evidenziata con animazioni specifiche. Per assicurare la reattività dei comandi, non sono state sacrificate le animazioni, al contrario, tutti i movimenti sono stati implementati in maniera assolutamente realistica e naturale e saranno generati tenendo in considerazione la posizione del calciatore rispetto alla palla e la sua velocità.

PES 2015 rispecchierà l’atmosfera delle più importanti competizioni calcistiche di livello internazionale. Il pubblico sugli spalti ha subito un miglioramento davvero sbalorditivo rispetto ai precedenti episodi e sottolineerà in maniera verosimile e in tempo reale il corso della partita con cori, commenti e coreografie. L’illuminazione in tempo reale sarà utilizzata sull’intero stadio, con la visuale che reagirà ai cambiamenti di luce che si possono avere in una giornata di tempo instabile o all’effetto delle luci artificiali durante un match notturno.

La serie PES ha sempre posto il fulcro del suo successo sul realismo dei calciatori: ricreandone le abilità specifiche e dando all’utente l’impressione di correre e giocare al fianco dei più grandi fuoriclasse del calcio internazionale. Mai come quest’anno, grazie alla piena maturità del motore di gioco FOX Engine, PES 2015 è votato al raggiungimento di tale obiettivo – riproducendo lo stile di gioco dei migliori team del mondo e dei loro fuoriclasse più iconici.

I migliori calciatori saranno immediatamente riconoscibili non solo dal loro aspetto ma dal loro stile di gioco, i loro movimenti e il loro modo di correre. Le squadre più forti del mondo non solo si muoveranno e troveranno gli spazi come nella controparte reale, ma difenderanno o attaccheranno in modo fedele automaticamente.

Le squadre giocheranno davvero come le loro controparti reali e ne adotteranno in maniera fedele il piano di gioco. Vedrete quindi team che baseranno la loro azione sul contropiede o porranno maggior enfasi su stili di gioco maggiormente offensivi o difensivi.

PES 2015: primi screenshot

Anche se i migliori calciatori al mondo sono capaci di stupire grazie a guizzi di abilità semplicemente sorprendenti, PES 2015 cerca di catturare la vera essenza delle loro abilità piuttosto che limitarsi ai loro “trucchetti”. Vincere il confronto diretto con gli avversari combinando ritmo di gioco e controllo di palla sarà l’elemento chiave in fase offensiva e solo coloro che riusciranno a padroneggiarlo con rapide variazioni di velocità e movimenti fulminei riusciranno ad avere successo. Ma anche in quel caso, non sempre…

PES 2015: primi screenshot

Tenendo conto di questi importanti elementi, KONAMI non ha dimenticato l’ampia scelta di opzioni che l’utente si aspetta. Con una varietà di nuove opzioni e miglioramenti, PES 2015 si presenta più completo che mai.

Ulteriori Caratteristiche:

  • My Club: una massiccia revisione della Master League Online permetterà che allenatori e giocatori siano aggiunti usando i GP accumulati o con micro-transazioni all’interno della gestione del club. Gli agenti ora porranno maggiore attenzione alle richieste dei giocatori, ed i giocatori scontenti potranno cercare di far arrabbiare una delle parti in causa per essere ceduti. Questo aspetto riguarderà anche il gioco offline.
  • Aggiornamenti Live: Update settimanali del gioco manterranno costantemente aggiornati i trasferimenti e le rose nei campionati Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo e Brasiliano. Le caratteristiche dei giocatori inoltre saranno aggiornate ogni settimana in base al rendimento corrente, così se un giocatore è in un periodo di forma straordinario in cui segna spessissimo le sue statistiche nell’aggiornamento saranno aumentate di conseguenza. Questa caratteristica si applicherà a tutte le modalità online e sarà opzionale nella modalità singola.
  • Statistiche accurate dei giocatori: Il sistema di parametri del giocatore di PES è stato interamente ricreato, lavorando in stretto contatto con le principali community al mondo, per elaborare il database di statistiche dei giocatori più realistico che sia mai stato sviluppato.
  • Ambiente di gioco adattabile: Il tuo avversario preferisce un gioco fatto di passaggi? Allora parla con chi cura il campo e digli di non tagliare l’erba troppo corta. Oppure innaffia il campo per velocizzare il fraseggio della tua squadra. Puoi personalizzare ogni parte dei tuoi stadi per rispecchiare le tue preferenze.

Nei prossimi mesi KONAMI annuncerà ulteriori dettagli sulle caratteristiche del gioco, sulla fisica della palla e di come reagisca alle condizioni atmosferiche, sui nuovi campionati, su un sistema di controllo del ruolo, sulle modalità ampliate di editing di giocatori e stadi, sulle modalità online e la tecnologia anti cheating, e in più altre informazioni sui miglioramenti delle modalità esistenti come la Master League e la modalità Diventa un Mito.

Insomma, speriamo solo che quanto detto fino ad ora corrisponda al vero e non sia aria fritta: negli ultimi anni la battaglia tra FIFA e PES è stata monodirezionale verso il titolo di EA Games. Speriamo quest’anno di vedere un pò di battaglia tra i due titoli. Voi da che parte vi schierate? FIFA o PES?

Ecco il video trailer di PES 2015:

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=nhR3klbjM6Q’]

Disponibilità e data di uscita PES 2015

PES 2015 sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One e altri formati durante il periodo autunno/inverno del 2014.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!