Copy, alternativa a Dropbox con 15GB di storage gratis

Copy

Proprio questa mattina abbiamo visto insieme il programma Cloudii per Android, che consente di gestire facilmente e velocemente tutti i nostri spazi di archiviazione cloud sparsi sul web.

Ora, invece, vi segnalo un interessante servizio di cloud storage che si propone come valida alternativa ai più noti Dropbox, Google Drive, Box e compagnia bella.

Vediamo subito di cosa si tratta e perchè questo servizio risulta così interessante.

Dropbox, per quanto sia uno strumento ben fatto, in parte gratuito e in grado di offrire tante funzioni utili, è un servizio un pò limitato a livello di spazio gratuito. Senza pagare, infatti, avete a disposizione solo 2GB di spazio cloud. Volendo potete aumentarli, sempre gratuitamente, fino a 18GB grazie al sistema dei referral, ma comunque dovete darvi da fare per ottenere un quantitativo di GB di archiviazione superiore. 

Il servizio che vi presento oggi, invece, si chiama Copy e offre gratuitamente a tutti gli utenti ben 15GB di spazio di archiviazione cloud. Non male, vero?

Copy è un servizio di cloud storage compatibile con piattaforma Windows, Mac, Linux, iOS e Android. Come abbiamo detto, Copy offre ai suoi utenti ben 15GB di spazio gratuito a tutti i nuovi iscritti, offrendo inoltre la possibilità di espandere questo limite grazie ai ref link. In pratica il principio di funzionamento è simile a quello proposto da Dropbox, ma abbiamo in questo caso a disposizione tantissimo spazio aggiuntivo.

Inoltre, come se non bastasse, per un periodo limitato sarà possibile ottenere 5GB di storage extra per ogni amico fatto registrare al servizio e 2GB per la promozione via Twitter. Potete farvi un disco fisso virtuale veramente gigante se sfruttate adeguatamente queste promozioni.

Rispetto a Dropbox, poi, Copy offre anche funzioni avanzate, come la funzione fair storage. 

Di cosa si tratta esattamente?

Questa utile funzionalità andrà a suddividere automaticamente lo spazio occupato dalle cartelle condivise sugli account di tutti gli utenti che partecipano alla condivisione. Concretamente, dunque, questo significa che se voi condividete una cartella da 2GB con due vostri amici, non andrete a occupare 2GB all’interno del loro spazio cloud, ma il consumo dei 2GB viene ugualmente ripartito tra i vostri 3 account (in pratica 2GB diviso 3 account). Per spiegare meglio questa funzione, comunque, ecco un video esplicativo:

Geniale, non trovate?

Contrariamente ad altri servizi simili, poi, segnalo che Copy può essere usato anche dagli utenti non registrati come se fosse un normale servizio di file hosting (come Rapidgator, Uploaded, MeGa e simili). Per usare questa funzione vi basta andare alla home del sito, caricare il file che volete condividere in rete e copiare il link dell’hosting, che è pronto per essere condiviso con chiunque vogliate. Utilissimo per condividere al volo anche file di grandi dimensioni, ad esempio quelli che non possono essere inviati normalmente via mail!

Insomma, questo Copy arriva sul web con tantissime funzioni rivoluzionarie e molto utili. E’ un servizio nuovo, ma si prepara a dare battaglia a Dropbox, Google Drive e tutti gli altri, grazie alle sue funzioni avanzate ed esclusive. Senza contare, poi, che è uno dei pochi servizi ad offrire così tanto spazio di archiviazione in modo totalmente gratuito.

Assolutamente da provare! 

LINK | Copy

Via

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!