AlphaBay risulta inaccessibile da diversi giorni. Il Negozio di droghe, armi ed altro materiale illegale forse è stato chiuso

Il Dark Web perde, forse, uno dei Market migliori dove comprare materiale illegale. Ecco cosa c’è dietro

AlphaBay, il famoso negozio virtuale del dark web, dove comprare materiale illegale come droghe, armi e materiale pornografico, da martedì sera risulta irraggiungibile.

Sebbene lo store sia spesso oggetto di manutenzione con offline più o meno frequenti, ora la situazione inizia a farsi pesante perchè da martedì non si hanno più notizie dal team che gestiva AlphaBay e quindi di presuppone sia stato chiuso ed i soldi delle ultime transazioni, che sarebbero pari a 3,8 milioni di dollari, ovviamente al cambio attuale in Bitcoin, sono spariti con i proprietari del market.

In poche parole i gestori di AlphaBay hanno sottratto i fondi agli utenti registrati e poi chiuso il negozio fuggendo con la refurtiva in Bitcoin e quindi impossibili da tracciare.

Gli utenti del Dark Web si sono scontrati diverse volte con questi negozi chiusi da un momento all’altro come ad esempio Evolution nel 2015, dove sono stati sottratti ben 12 milioni di dollari agli utenti iscritti, e questo sembra lo stesso caso.

Insomma se bazzicate nel dark web sapete a cosa andate incontro e non potete lamentarvi di aver perso soldi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here