Durante un’importante operazione della Polizia Postale Italiana che ha bloccato ben 49 siti di eCommerce truffaldini. L’indagine è partita dopo una denuncia di un cliente che non aveva ricevuto un iPad acquistato sul sito techmaniashop.it e che ha fatto seguito le altre 350 denunce che hanno portato all’arresto di 10 membri che avevano creato una vera e propria organizzazione con il compito di mettere in piedi decine di siti di eCommerce falsi per truffare la gente.

Dall’operazione sono emerse ben 2.962 le transazioni illecite tutte individuate dalla Polizia Postale Italia me che potrebbero essere potenzialmente molte di più e che porterebbero tutte ed un unico filo conduttore con conti intestati a cittadini rumeni che sono stati rintracciati ed arrestati in Lombardia, Veneto e Lazio.

Il mega sistema si occupava di creare dei cloni di eShop veri ed affidabili con tanto di siti web simili sia nella grafica che nel nome del dominio ed anche come partita iva che aggiungevano al nome i tag “shop” o “store” per ingannare gli utenti. Ovviamente il tutto creato a regola d’arte con tanto di documenti falsi e carte ricaricabili come la PostePay per fregare il denaro in tempo reale.

Consigli per gli acquisti online

Diffidate da prezzi troppo bassi, usare strumenti di verifica dei siti web come Kaspersky e Panda o WOT per i più comuni browser, non pagare mai su carte ricaricabili come PostePay e SuperFlash ma usate PayPal o Bonifico ed usate il buonsenso.