https://i1.wp.com/www.repstatic.it/content/nazionale/img/2015/04/14/191139391-a9a0e62b-d29e-48ed-b9f0-385ec1c7be6e.jpg?resize=640%2C516

Facebook è il social network più famoso al mondo, oltre 1 miliardo di iscritti e proprio questa sua caratteristica di avere tantissime persone registrate lo rendono uno strumento pericolosissimo se finito nelle mani sbagliate. Facebook è anche usato da malintenzionati per adescare minori ed ovviamente tutti i genitori dei propri figli dovrebbero controllare il PC mentre viene usato da un minore.

La facilità di condividere immagini su Facebook può creare problemi se pubblichiamo immagini di minori poichè queste potrebbero attirare l’attenzione di tipi loschi come i pedofili.

Per proteggere i nostri figli dalle insidie di Facebook è meglio fare una ripassatina sulle impostazioni della privacy i Facebook in modo da mettere al sicuro i nostri figli.

Privacy su Facebook questa sconosciuta

Purtroppo in molti sottovalutano la questione privacy su Facebook che però dovrebbe essere presa sul serio e visto che sono molte le opzioni di personalizzazione che il social network blu offre e meglio seguire questa pratica guida per impostarla al meglio.

Iniziamo con il cliccare sul menu a tendina indicato dalla freccia rossa presente nel box sotto l’inseriemnto di un post ed iniziamo a dare un’impostazione predefinita per tutti i post che pubblichiamo su Facebook ed inserire un gruppo oppure una singola persona oppure impostare la modalità Privata dove saremo solo noi a vedere le foto o i post pubblicati.

Sempre sotto la sezione Impostazioni -> Privacy accediamo al pannello di impostazioni delle Applicazioni da dove potremo impostare il grado con la quale l’applicazione pubblicherà i post sul nostro account impostando la Privacy.

Foto dei figli su Facebook: come difenderli da sguardi indesiderati

La protezione dei nostri dati personali è possibile farla limitando l’accesso alle informazioni riservate impostando al fianco di ogni sezione la privacy.

Foto dei figli su Facebook: come difenderli da sguardi indesiderati

Cliccando sull’icona a forma di lucchetto potremo anche visualizzare la nostra pagina del profilo così come appare ai vari gruppi impostati nella privacy.

Foto dei figli su Facebook: come difenderli da sguardi indesiderati

Inoltre va ricordato che è possibile impostare la privacy per ogni singolo post pubblicato.

Foto dei figli su Facebook: come difenderli da sguardi indesiderati

Foto dei figli su Facebook: come difenderli da sguardi indesiderati

Il nostro consiglio è di creare delle liste personalizzate in modo da indirizzare i post solo a chi desideriamo, dunque non solo individui singoli ma gruppi composti dai nostri Familiari, Amici più stretti, Scuola, Lavoro ed altri.

Foto dei figli su Facebook: come difenderli da sguardi indesiderati

Foto dei figli su Facebook: come difenderli da sguardi indesiderati

Foto Credits | Via