Darklogs: Creare un blog anonimo usando Bitmessage [Web 2.0]

Il web è una fonte inesauribile di servizi e tra questi c’è una particolare categoria che si occupa di rendere anonimo le nostre operazioni davanti al PC per proteggere al massimo la nostra privacy e dopo il caso Snowden tutti ci sentiamo un po violati.

Ecco che a seconda del paese dove noi viviamo potrebbe essere necessario creare un blog che rimanga totalmente anonimo e senza possibilità di essere tracciati. Se per pubblicare articoli potete comunque utilizzare la rete TOR e scrivere tranquillamente sul vostro Blog senza far riconoscere il vostro IP reale è comunque possibile utilizzare un servizio web per assicurarsi il totale anonimato.

Darklogs è un servizio web che accetta i messaggi come Bitmessage, ricordando che Bitmessage è un software di messaggistica basato su Bitcoin, ma senza l’utilizzo di nessuna moneta virtuale.

Il software è disponibile per Windows, Mac OS X ma anche per Linux. Una volta scaricato ed installato il software di Bitmessage (Link al fondo dell’articolo) dovete solo eseguirlo per iniziare.

Al primo avvio verrà chiesto se si vuole andare subito online e scrivere già il primo articolo utilizzando Bitmessage. Bitmessage resterà in ascolto sulla porta 8444 per impostazione predefinita, quindi assicuratevi che il firewall o il router permetta la connessione su questa porta, altrimenti dove aprirla manualmente.

Al primo avvio dovrete creare una nuova identità facilmente semplicemente selezionando Identità > Nuova direttamente dall’interfaccia del programma. Quindi verrà creato un indirizzo casuale oppure potrete utilizzare una stringa personale per crearne uno manualmente.

create new address

Una volta che avete creato l’indirizzo vi basterà cliccare su OK e iniziare a utilizzare il servizio semplicemente mandando un messaggio all’indirizzo BM-2cTUZmrFaypXnAR4DAXLbAb6KrFPRhGyEe.

Nell’invio del messaggio dovete mettere come Oggetto il vostro titolo del post e nel testo del messaggio il testo del post e quindi premere il invio appena avete finito. Il mittente ci metterà un pochino affinchè il sia pubblicato il post ma il ritardo è di solito inferiore al minuto. Una volta che verrà visualizzato come ricevuto, il post è stato pubblicato sul blog e potete verificarlo tramite i seguenti passaggi:

  1. Tornare alla scheda identità nell’interfaccia Bitmessage
  2. Copiare l’indirizzo del messaggio
  3. Aprire la pagina http://www.darklogs.com/YourAdress nel browser (Ad esempio http://www.darklogs.com/BM-2cTeYSPLfNTKDUB8jMRUrnjmePHmiJmm1o/)

DarkLogs è un servizio di blogging base che non supporta l’HTML e quindi non potete inserire immagini o altro, visualizzerete solo il testo con i vari paragrafi e basta. Per restare anonimo vi ricordo di non pubblicare informazioni personali nei tuoi messaggi.

Il creatore di DarkLogs fa notare che chiunque abbia accesso alla dorsale Internet o l’accesso al traffico di rete da entrambi i client Bitmessage può essere in grado di trovare la vostra posizione quindi vi cosiglio di utilizzare TOR durante l’utilizzo Bitmessage.

Insomma un servizio davvero spettacolare che sto provando in questi giorni di cui sono molto soddisfatto ed abbinato a TOR ti rende anonimo al 100%.

Visita DarkLogs