Facebook dice addio alle votazioni degli utenti, arriveranno altri mezzi per gestire la privacy degli utenti

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato di un sondaggio aperto da Facebook riguardante la privacy dei suoi utenti.

L’articolo è qui:

Facebook: Gli utenti hanno 7 giorni per “votare per il loro diritto di voto”

Proprio durante la notte il sondaggio si è concluso e, come era prevedibile, il diritto di voto degli utenti è stato abolito, anche perchè solo pochi dei milioni di iscritti a Facebook hanno effettivamente esercitato il diritto di voto.

Facebook to end voting, take feedback on future policy shifts via alternate means

Solo pochi utenti di Facebook hanno incrociato le braccia per protestare contro l’abolizione della democrazia su Facebook.

Tutti gli altri se ne sono altamente disinteressati e, in questo modo, Facebook ha abolito il diritto di voto per i suoi utenti.

Da oggi, dunque, visto l’esito del sondaggio, Facebook sarà libero di modificare le regole riguardanti la privacy dei suoi iscritti senza dover chiedere loro il permesso. Ovviamente, chi non è d’accordo con le scelte del Social Network, può sempre cancellare la propria iscrizione e i propri dati.

Al momento non sappiamo come Facebook intenderà ascoltare in futuro la voce dei propri utenti, l’unica cosa certa è che questo strumento non sarà più il diritto di voto, abolito con questa ultima votazione, snobbata dalla maggior parte degli iscritti.

Tra l’altro, con questa modifica alla privacy di Facebook, l’integrazione tra il Social Network e Instagram diventa ancora più intensa e presto arriveranno gli annunci targettizzati anche all’interno del feed di notizie di Instagram.

Vedremo cosa altro cambierà in futuro da questo punto di vista. Sicuramente tutto questo andrà a favore di Google+, il social network di Google che, anche in questi mesi, continua a crescere.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!