Facebook cambia ancora il News Feed: ora è influenzato dal tempo di lettura dei post. Modifiche News Feed Facebook Giugno 2015

Nuovi cambiamenti per il News Feed di Facebook: adesso viene influenzato dal tempo di lettura dei post.

Facebook-News-Feed

Facebook cambia ancora il News Feed: ecco le novità di Giugno 2015

Come anticipato, l’algoritmo del News Feed di Facebook sta per essere rinnovato nuovamente.

Con l’aggiornamento di Giugno 2015, pare che il News Feed venga ora influenzato dal tempo che trascorriamo a leggere un post.

Mentre in precedenza il tipo di post che comparivano sul News Feed dipendeva dalle interazioni col medesimo (se era piaciuto ai nostri amici su Facebook, se era stato commentato o condiviso), adesso le notizie mostrate nel News Feed di Facebook cambiano in base al tempo che trascorriamo a leggere un determinato post.

Facebook: il News Feed si basa sul tempo di lettura dei post | Giugno 2015

Ansha Yu di Facebook ha affermato::

“Abbiamo scoperto che se le persone trascorrono molto più tempo su una storia particolare nel News Feed rispetto ad altri post da loro letti, questo è un segnale positivo del fatto che quel contenuto è di loro interesse”.

Beh, aggiungo io, non ci voleva molto ad arrivare a questa conclusione 🙂

Con il nuovo aggiornamento dell’algoritmo di Facebook, però, ora le notizie che vengono mostrate nel News Feed cambiano leggermente. In pratica, giusto per fare un esempio, se passate molto tempo a vedere sul News Feed le foto del matrimonio di vostra sorella, ecco che Facebook si accorge di quanto tempo passate a leggere quel post e comincerà a dare priorità nel News Feed ai post con foto di vostra sorella.

Lo scopo, ovviamente, è sempre il solito: rendere il News Feed più interessante per gli utenti e quindi aumentare il tempo complessivo trascorso sul social network.

Col tempo, nel nostro News Feed verranno mostrate quasi solo le notizie che secondo Facebook sono interessanti per noi, mentre saranno nascoste quelle che, sempre secondo Facebook, non ci interessano.

Pensiamoci bene: quante volte ci capita di controllare il nostro News Feed e di soffermarci su post che non ci interessano, senza neanche leggerli, commentarli o condividerli? Dunque perché questi post che chiaramente non ci interessano dovrebbero avere la priorità nel News Feed piuttosto che altri che leggiamo o con cui interagiamo? Ecco, Faebook, facendo questo ragionamento, ha deciso di dare meno priorità a questi post.

Avete già riscontrato modifiche o cambiamenti al vostro News Feed negli ultimi giorni? Fatecelo sapere nei commenti!

Via | Mashable

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!