Google Drive è il servizio di file hosting di Google che permette di condividere un documento o un file semplicemente accedendo al proprio account Google e tra le funzioni disponibili è anche possibile scegliere le operazioni che posso essere fatte sul documento come la modifica, la possibilità di scaricare o stampare un documento in modo da proteggere i nostri documenti che vogliamo comunque condividere. Se vogliamo impedire di effettuare alcune operazioni comuni sui file condivisi su Google Drive è necessario abilitare una semplice opzione che potete raggiungerla seguendo la guida che trovate di seguito.

Guida su come proteggere i nostro contenuti su Google Drive

Una volta caricato il file o documento, andate sulle opzioni di condivisione del documento interessato sotto la voce Condividi e poi cliccare su Avanzate in basso a destra. Si aprirà una pagina da dove dovrete selezionare l’opzione Disattiva le opzioni di download, stampa e copia per commentatori/visualizzatori e poi cliccare su Salva per applicare le modifiche.

Se avete seguito la guida a dovere, d’ora in avanti gli utenti non potranno più scaricare, stampare o copiare i file o documenti caricati su Google Drive. L’opzione permetterà dunque di impedire il download, la stampa e la copia del file ma purtroppo non lo screenshot che al momento non è possibile bloccare.

Via