Grave falla di sicurezza in Flash Player: Disintallatelo

Oramai è il tormentone del momento, Flash Player è ancora stato colpito da un nuovo e grave bug che però questa volta sembra molto difficile da risolvere in breve tempo e dunque il nostro consiglio è di disinstallare, almeno temporaneamente, Flash Player dal vostro PC. La vulnerabilità è identificata con il numero CVE-2015-0313, è presente in Adobe Flash Player 16.0.0.296 per Windows e Mac ma anche sulla versione 11.2.202.440 per Linux e secondo un ricercatore, Kafeine (è un nick), è permetterebbe ad alcuni truffatori di usare tecniche di offuscamento per infettare il computer della vittima e prendere il controllo del sistema.

Il bug si nasconde nei comuni banner pubblicitari su alcuni video presenti su video Dailymotion e cliccando questo banner si viene reindirizzati su siti esterni che ospitano l’exploit. Questo tipo di attacco è nodo come malvertising (nato dall’unione di malware e advertising). Adobe è a lavoro per correggere la vulnerabilità anche se secondo molti è arrivata l’ora di dire addio a Flash Player perchè sempre più spesso vengono scoperte falle e bug che permettono di ottenere il controllo dei nostri PC sfruttando proprio il player sviluppato da Adobe ed in molti casi i produttori di applicazioni, browser e suite di sicurezza non possono farci nulla.

Il nostro consiglio è di disabilitare il plugin di Flash Player per alcuni giorni affinché Adobe corregga la falla e renda pubblica una nuova versione.