YouTube è la principale piattaforma di video sharing al mondo e tramite la condivisione dei video è possibile guadagnare qualche soldo ed in alcuni casi può diventare un vero e proprio lavoro. Ecco che anche Facebook vuole entrare in questo business tramite l’introduzione di un sistema molto simile a quello del gigante di Google.

Facebook Suggested Videos permetterà di guadagnare dai video caricati su Facebook. Infatti questo sistema permette ai videomaker di caricare i propri video sulla nota piattaforma e che è già supportatissima e che viene sfruttata molto da Mark e company e visto che gli introiti derivanti dalla pubblicità sono elevati, 55% all’autore del video ed il 45% a Zuckerberg permetterà a molti di poter guadagnare qualcosina dalla visualizzazione dei propri video e in alcuni casi di guadagnare bei soldoni.

Al momento si contano già partnership importanti come NBA, la federazione del basket americano, Funny or Die e Fox Sports. L’idea è buona e se dovesse prendere piede potrebbe davvero dare una bella botta a YouTube ma vista la penetrazione dei social network nel mondo attuale è possibile che questo sistema superi in poco tempo i volumi di concorrenti più famosi ed affermati.